> > GF Vip, Charlie Gnocchi: “Voleva i capelli ricci come un ne**o”. Gli uten...

GF Vip, Charlie Gnocchi: “Voleva i capelli ricci come un ne**o”. Gli utenti chiedono l’eliminazione

Charlie gnocchi

Charlie Gnocchi ha pronunciato la “N word” al GF Vip mentre parlava con Antonino Spinalbese: gli utenti voglio la sua eliminazione.

Bufera al GF Vip su Charlie Gnocchi per una parola pronunciata mentre stava parlando con Antonino Spinalbese.

I fan dello show hanno chiesto che il concorrente venga eliminato.

GF Vip, Charlie Gnocchi: “Voleva i capelli ricci come un ne**o”

Le cose vanno sempre peggio nella Casa del Grande Fratello Vip con la settima edizione del reality che sembra essere proprio nata sotto una cattiva stella. Prima c’è stato il caso di Marco Bellavia e le accuse di bullismo rivolte alla quasi totalità dei concorrenti che hanno portato alla squalificazione di Ginevra Lamborghini e all’eliminazione di Giovanni Ciacci tramite televoto flash.

Poi il recente addio di Sara Manfuso, troppo provata dagli strascichi della vicenda e determinata a riscattarsi fuori dal loft di Cinecittà. Ora, come se non bastasse, Charlie Gnocchi ha calato un altro pezzo da novanta ed è finito nel mirino dei telespettatori.

Gli utenti chiedono l’eliminazione: il caso di Fausto Leali

Nel corso della diretta, Gnocchi ha pronunciato una parola che, in passato, è costata l’eliminazione a Fausto Leali.

Parlando con Antonino Spinalbese, infatti, il concorrente ha dichiarato: “Il suo sogno era avere i capelli così, ma ce li aveva ricci. Ma quel riccio da ne**o”.

Proprio come accadde con Leali, anche nel caso di Gnocchi i fan del reality hanno chiesto sul web la squalificazione del concorrente. Bisogna ricordare, però, che durante l’edizione dello show successiva a quella in cui ci fu l’eliminazione del cantante, Alfonso Signorini disse che eventuali casi simili sarebbero stati valutati sulla base delle intenzioni e non soltanto esaminando le parole pronunciate dal concorrente.