Gianluigi Donnarumma: dove vive e quanto guadagna
Gianluigi Donnarumma: dove vive e quanto guadagna
Calcio

Gianluigi Donnarumma: dove vive e quanto guadagna

donnarumma

Gianluigi Donnarumma è stato la croce e delizie dell'estate milanista ma ora è tra i portieri più pagati al mondo. Scopri quanto guadagna.

Gigi Donnarumma, nonostante la giovanissima età, è il portiere titolare del Milan. Proprio grazie a questa continua ed improvvisa visibilità sono cresciute a dismisura i gossip intorno alla sua figura sia professionale che privata.

Gigi Donnarumma

Gianluigi Donnarumma è di diritto entrato nella storia del calcio italiano e mondiale. Questo sia per la sua bravura che per il suo ingaggio. Il giovane classe ’99 ha saputo imporsi già minorenne nel calcio che conta, difendendo la porta del Milan con estrema maestria. Tanto deve al primo tecnico che ha avuto il coraggio di lanciarlo in campo a 16 e 8 mesi, preferendolo all’esperto Diego Lopez. Quel tecnico è Sinisa Mihajlovic, che in un periodo buio per i portieri rossoneri, non ebbe alcun timore a far esordire Donnarumma. Da quel giorno e cioè dalla sfida contro il Sassuolo, non ha mai più lasciato il campo superando tutte le gerarchie di inizio stagione.

Con l’avvento di Montella in panchina non ci sono stati stravolgimenti, Gigio è rimasto il titolare indiscusso del Milan.

Nella sua brevissima al momento carriera, può vantare già un trofeo, la Supercoppa Italiana vinta nel 2016, dove ha parato anche un rigore allo juventino Dybala. E’ già entrato nel giro della Nazionale maggiore, con la quale ha esordito il 1° settembre del 2016.

Le origini del talento

Il portierone del Milan, perchè è alto 196 cm, è nato in provincia di Napoli, esattamente a Castellammare di Stabia. Si è affacciato al calcio come fratello d’arte, perchè Antonio più grande di 9 anni è da tempo un professionista. Dopo un lungo girovagare in Italia, Antonio l’anno scorso si è trasferito ai greci dell’Asteras Tripolis. Quest’anno però è arrivata la svolta anche per la sua carriera.

Il piccolo Gianluigi invece, ha fatto tutte le trafile delle giovanili del Milan seppur bruciando le tappe, fino ad arrivare in prima squadra. Nato in provincia di Napoli, Gigio ha sempre affermato di tifare Milan fin da bambino e che quindi ha coronato il suo sogno quando ha esordito al Meazza.

L’ingaggio

L’accordo sancito dal Milan e Donnarumma è di quelli che cambiano la vita a chiunque.

Figurarsi ad un ragazzo di 18 anni. Il prolungamento di contratto è stato siglato per 5 anni. Fino 2021 il calciatore guadagnerà 6 milioni di euro netti all’anno.

In più è stato chiesto l’acquisto del fratello maggiore Antonio. Il giocatore percepirà 1 milione di euro per essere il terzo della rosa. Ma non è finita. Raiola ha preteso una clausola rescissoria nel contratto del suo assistito così suddivisa: 50 milioni in caso di mancata qualificazione Champions e 100 se questa verrà centrata. Un accordo che porta Donnarumma ad essere il terzo portiere più pagato al mondo dietro Neuer e De Gea.

Dove vive

Il cambiamento della vita del giovanissimo portiere porterà sicuramente sviluppi anche nella sua vita privata. Dopo l’accordo faraonico ci si aspetta che Gigio lasci la sua attuale casa a Milano per acquistare una villa degna di una star o un attico. Al momento tutto è ancora prematuro, con calma si penserà all’abitazione.

Ormai lontani i tempi della vita in un paese alla porte di Napoli.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche