×

Gianni Morandi finalmente a casa: “Non bevevo vino da un mese”

Gianni Morandi è stato dimesso dall'ospedale di Cesena e ha postato il suo primo messaggio sui social una volta rientrato a casa.

Gianni Morandi casa

Gianni Morandi ha finalmente fatto ritorno a casa dopo circa un mese di ricovero all’ospedale Bufalini di Cesena a causa delle gravi ustioni che si era procurato nella sua casa di Bologna.

Gianni Morandi torna a casa

Dopo un mese di ricovero in ospedale Gianni Morandi ha finalmente potuto fare ritorno a casa.

Il cantante ha postato la sua prima foto con un bicchiere di vino rosso in mano e ha scritto ironico: “Non bevevo un bicchiere di vino da un mese…” Nonostante le ustioni e il ricovero Morandi non ha mai abbandonato il suo ottimismo, e nella sua foto via social sono ben visibili le bruciature che lui stesso si è procurato ad entrambe le mani. Il cantante si era ustionato bruciando alcune sterpaglie nella sua casa di campagna, e da subito era stato portato al pronto soccorso e poi trasferito al Centro grandi ustionati di Cesena.

Oggi fortunatamente sembra che le condizioni di Morandi siano migliorate, e lui stesso ha ammesso che dovrà seguire un po’ di fisioterapia per migliorare le condizioni di una sola delle sue mani. Ovviamente al suo fianco è sempre stata presente la moglie Anna Dan (non senza polemiche per via delle sue visite in ospedale).

Contents.media
Ultima ora