Holly e Benji: streaming, sigla, personaggi, episodi più belli
Holly e Benji: streaming, sigla, personaggi, episodi più belli
Gossip e TV

Holly e Benji: streaming, sigla, personaggi, episodi più belli

Holly e Benji: streaming, sigla, personaggi, episodi più belli
Holly e Benji: streaming, sigla, personaggi, episodi più belli

Chi non ricorda Holly e Benji, il cartone giapponese cult degli anni ’80? Andiamo a ripercorrerne insieme le caratteristiche più importanti

Nato nel 1981 per una serie a fumetti ad opera del mangaka Yoichi Takahashi, ben presto, dopo un buon successo di pubblico, diventa una serie animata. Il nome ufficiale della serie è Captain Tsubasa, ma in Italia sono stati chiamati Holly e Benji, come i nomi dei due protafonisti principali che, insieme a Mark Lenders e Tom Becker, formano i personaggi più famosi e imitati negli anni di questo cartone animato. In Italia, visto il nostro amore per il calcio, hanno avuto un successo clamoroso, molto più importante rispetto al Giappone.

LA TRAMA DI HOLY E BENJI – Si tratta della storia di due ragazzini, aspiranti calciatori. Holly è un ragazzo che è da poco arrivato con la madre in una grande città, ai piedi del grande monte Fujiama. Non vede quasi mai il padre, perché lui è un ufficiale della marina sempre impegnato a bordo della sua nave, e la madre lo attende sempre con ansia.

Benji invece è nato in questa città, ed è figlio di una famiglia molto benestante. Holly è un grande attaccante, mentre Benji è un portiere imbattibile.

I due si incontrano per la prima volta come avversari: infatti Holly promette al suo nuovo amico Arthur di giocare con lui nella squadra della scuola Niupi per sconfiggere il fortissimo San Francisco del portiere Benji. Holly e Benji si sfidano, facendo una piccola scommessa. Holly promette di segnare una rete a Benji dopo aver scartato tutta squadra ed infatti, fra lo stupore del pubblico, ci riesce! Da lì partiranno tutte le loro avventure, sfide e partite insieme.

La sigla cambiava in ogni serie di Hollt e Benji, come cambiavano i cantanti, ma per due volte a cantarla fu Cristina d’Avena. Difficile scegliere le puntate più belle, ma al netto delle sfide in campo, tutte quelle che raccontano la difficile storia di Mark Lenders hanno sempre avuto quel fascino particolare.

Una su tutte? quella in cui nasce il tiro della tigre!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Modestino Picariello 758 Articoli
Giornalista e insegnante, amo poter raccontare la realtà in maniera chiara e semplice. Il più grande potere è nella conoscenza
Contact: Google+