Idee tagli capelli bambino
Idee tagli capelli bambino
Lifestyle

Idee tagli capelli bambino

taglio di capelli

State cercando qualche spunto per il taglio di capelli del vostro bambino? Ecco le pettinature che vanno per la maggiore.

Esistono diverse tipologie di taglio che vanno bene sia ad un bambino che ad una bambina, specialmente quando sono ancora molto piccoli. Tagli pratici e alla moda che soddisferanno voi mamme e renderanno felici i più piccoli. Se state cercando qualche idea per un taglio di capelli originale e comodo per un bambino, ecco qualche spunto in grado di coniugare l’aspetto estetico con quello pratico. Continuate a leggere.

Taglio di capelli bambino

Contrariamente a quanto si possa immaginare, spesso i bambini sono più esigenti delle bambine. Questo perché i maschietti, di solito, sanno bene quello che vogliono. Vedono i loro idoli in televisione e, dunque, trovano modelli ben precisi a cui ispirarsi. Al contrario, un taglio di capelli per bambine è più facile da gestire e permette, il più delle volte, anche molta più libertà di manovra. Se pensiamo alla pettinatura, è più facile che i maschietti prediligano la cresta o il ciuffo – che vedono portati da molti giocatori, per esempio – mentre le femminucce prediligono le trecce o la coda come i personaggi delle fiabe che tanto amano.

Vediamo, allora, qualche taglio di capelli maschile tra quelli che spopolano, al momento, tra i bambini.

La cresta

La cresta è piuttosto semplice da gestire poiché i capelli tendono ad assumere una naturale forma all’insù. Più i capelli sono corti, più la cresta è evidente e semplice da trattare. L’importante, per una bella cresta, è avere i capelli molto corti ai lati, addirittura rasati, in alcuni casi. Tuttavia, questo è un look un po’ estremo per un bambino, quindi, genitori, pensateci bene. Potreste optare per una cresta soft, con capelli che stanno a posto anche senza la necessità di applicare gel e lacca.

Lo spettinato

Un taglio casual, molto alla moda, donerà ai capelli di vostro figlio un aspetto spettinato naturale. Il taglio è molto pratico e non richiede cure particolari. Basta lasciare i capelli un po’ più lunghi del solito, in modo che possano crescere e cadere nel modo più naturale possibile. Se il bambino ha i capelli mossi o ricci, poi, questo è il taglio che fa per voi.

Il caschetto

Un caschetto medio lungo può, invece, andar bene ad un maschietto un po’ più grande. Anche in questo caso, non c’è bisogno di cure particolari, se non di pochi minuti di phon dopo la doccia. È un taglio di capelli che ha spopolato per anni in passato, mentre oggi sembra essere un po’ meno amato dai più piccoli. Rimane, comunque, un evergreen per chi ha i capelli più dritti.

Il taglio corto

Per l’estate, è preferibile optare per un taglio molto corto o rasato. Un taglio fondamentalmente pratico e molto comodo, di quelli che non passano mai di moda. Se il bambino è uno sportivo, casual, che presta poca attenzione al suo aspetto, optare per questo taglio è senz’altro l’opzione migliore.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Diadora Cyclette Lilly Rigenerata
79.95 €
173 € -54 %
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora