×

Il nuovo album di Vasco tra il sociale e l’illusione. Ecco alcuni estratti

default featured image 3 1200x900 768x576
vasco rossi

Il ritorno di Vasco. Nuovo album e nuovo tour. Ci sarà da aspettare un bel po per ascoltare le nuove canzoni del Blasco (l’uscita è prevista per il 29 Marzo) ma il battage pubblicitario è già partito sul sito e sulla pagina facebook del rocker.
Dodici brani inediti, due dei quali, “Il manifesto fu-turista dell’umanità” e “L’Aquilone” già svelati in una parte di testo.

“Sarà difficile/ Non fare degli errori
Senza l’aiuto di/ Di potenze Superiori/
Ho fatto un patto sai/ Con le mie emozioni/
Le lascio vivere/ E loro non mi fanno fuori”

E’ diretta, polemica e tutto sommato si pone un fine sociologico la prima delle due tracce sopracitate.

Decisamente meno pragmatica e più poetica è “l’aquilone”, incentrata sulle illusioni che ci aiutano a vivere meglio. Una parte di testo recita:

“Non amo questo mondo che si muove/
E che ogni giorno sembra anche migliore/
Non amo tutta questa frenesia/ Di cambiare/
Lo sai che si potrebbe stare per dei mesi/ Appesi ad un aquilone/
Guardando il cielo che si muove/ Ed il sole che muore”.

Due canzoni molto diverse che potrebbero anticipare un album ricco di sorprese.

In cantiere pure il progetto di un tour le cui date dovrebbero essere svelate a giorni.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora