×

In un video su Twitter un dirigente insulta Elon Musk: “È un pazzo”

Il blitz di un gruppo di attivisti di destra e il filmato nel quale su Twitter un dirigente insulta Elon Musk: “È un pazzo ed ha bisogni speciali”

Un frame del video

Sta facendo il giro del mondo il video su Twitter in cui un dirigente del social acquistato dal miliardario Usa insulta Elon Musk: “È un pazzo”. In quale frame 
pubblicato su Twitter dal giornalista Benny Johnson e rilanciato dallo stesso Musk Alex Martinez parla del fondatore di SpaceX come di una sorta di “disabile” con la sindrome di Asperger. 

Su Twitter un dirigente insulta Elon Musk

Insomma, si tratta di un video poco lusinghiero nei confronti del patron di Tesla autore di una clamorosa “scalata” al social. Il filmato è stato condiviso dallo stesso Musk. Ma chi lo aveva registrato? I media spiegano che a farlo era stato un esponente sotto copertura di Project Veritas. Chi sono? Si tratta di un gruppo di attivisti americani di estrema destra. E Martinez viene registrato in segreto mentre dice che Musk ha “bisogni speciali, è un pazzo”

“Prende in giro chi ha la mia malattia”

E Musk ha scritto: “Il dirigente di Twitter distrugge la libertà di parola e prende in giro le persone con sindrome di Asperger”. Infatti proprio un anno fa Elon Musk aveva rivelato di soffrire di quella patologia durante il Saturday Night Live: “So che dico o posto cose strane. Ma è così che funziona il mio cervello. A chiunque abbia offeso, voglio solo dire che porto le persone su Marte”. 

Contents.media
Ultima ora