×

Incendio Pantelleria, Vip fuggono sulla barca di Giorgio Armani: “Disperati”

Incendio Pantelleria, Vip fuggono sulla barca di Giorgio Armani: lo stilista si chiude nel silenzio.

Incendio Pantelleria Vip

Il 17 agosto 2022 un terribile incendio ha interessato l’isola di Pantelleria, Trapani, distruggendo parte della vegetazione e costringendo alla fuga abitanti e turisti. Parecchi i Vip presenti nella località, alcuni dei quali si sono rifugiati sulla barca di Giorgio Armani.

Incendio Pantelleria: Vip fuggono sulla barca di Giorgio Armani

Un terribile incendio doloso, almeno questo sembra dalle prime ricostruzioni, ha colpito la bellissima isola di Pantelleria, nel tardo pomeriggio di mercoledì 17 agosto 2022. Le fiamme hanno distrutto parte della vegetazione, costringendo alla fuga abitanti e turisti. Parecchi i Vip che si stavano godendo una vacanza nella stupenda località siciliana, compreso Giorgio Armani. Quest’ultimo, stando a quanto scrive Repubblica, “si è chiuso in un profondo silenzio, addolorato per quanto accaduto in una terra che ama“.

Lo stilista, però, ha accolto sulla sua barca personaggi famosi e non, vittime come lui dell’incendio. Giorgio è stato uno dei primi ad accorgersi delle fiamme e, prima di scappare dalla sua casa, ha avvisato le forze dell’ordine.

Le parole di Myrta Merlino

La giornalista e conduttrice Myrta Merlino, contattata da Repubblica, ha raccontato così la terribile esperienza che sta vivendo a Pantelleria:

“Ci siamo sentiti disperati e impotenti davanti a quelle fiamme. Abbiamo visto le fiamme mangiare la collina sotto i nostri occhi… Gadir è uno dei luoghi più belli e verdi dell’isola. Siamo scappati, abbiamo avuto appena il tempo di prendere il portafogli e gli smartphone. Ho fatto non so quante telefonate a Roma per segnalare quanto stava accadendo”.

La Merlino si trova a Pantelleria con il marito Marco Tardelli e insieme hanno trovato rifugio sulla barca di Armani.

La testimonianza di Francesca Barra e Claudio Santamaria

A Pantelleria ci sono anche Claudio Santamaria, la moglie Francesca Barra e i loro figli. L’attore, via Instagram, ha scritto:

“Noi stiamo bene, ma siamo in pensiero per i residenti, i turisti, per tutti coloro che stanno lasciando le proprie abitazioni, costretti alla fuga per le fiamme provocate da un (o più ) piromane. Questo è un crimine!”.

La giornalista, a didascalia di una serie di video che documentano l’incendio, ha scritto:

“Il nostro cuore è a pezzi! Che dolore! Che tristezza, che schifo! Ma perché?! L’isola sembra squarciata in due!. (…) Sono incessanti i soccorsi mentre i residenti e i turisti continuano a fuggire. La paura è tanta!”

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Francesca Barra (@francescabarra1)

Contents.media
Ultima ora