×

Iniziata la caccia ai giurati nel processo di Michael Jackson. Tutto andrà in diretta tv

default featured image 3 1200x900 768x576

conrad murray michael jackson 1michael jackson murray processo 300x231

La vita di Michael Jackson è sempre stata sotto i riflettori. La sua morte, quasi paradossalmente, ancor di più.
Da quel 25 Giugno 2009 abbiamo sentito e visto di tutto (presunte apparizioni di fantasmi immortalati da inviati a Neverland, le prove di un tour in contemporanea mondiale nei cinema del pianeta, l’uscita di singoli e album, un nuovo videogame, un reality sulla sua autopsia e adesso pure il processo in diretta).

Michael Pastor, il giudice che deciderà le sorti del Dottor Conrad Murray, il medico accusato di aver somministrato la dose letale di anestetico a Michael Jackson, ha già deliberato la sua prima sentenza: il processo andrà in tv.
Michael Jackson continua quindi ad essere una perfetta macchina da soldi per tutti gli individui che, illuminandosi di luce riflessa, si arricchiscono alle sue spalle e vanno in cerca di popolarità.

Nel frattempo è iniziata questa mattina a Los Angeles la selezione della giuria per il processo per omicidio preterintenzionale a Murray.

Grandi responsabilità graveranno sulle spalle dei prescelti.
Restiamo in attesa dei casting in tv. Potrebbe uscirne un talent show di spessore…


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora