Johanna Konta, fidanzato, curiosità, carriera | Notizie.it
Johanna Konta, fidanzato, curiosità, carriera
Sport

Johanna Konta, fidanzato, curiosità, carriera

Johanna Konta
Johanna Konta

Johanna Konta è una tennista australiana naturalizzata britannica. Ha raggiunto la 4 posizione del ranking.

Johanna Konta è una tennista australiana naturalizzata britannica. E’ nata a Sydney il 17 maggio 1991. Giocatrice particolarmente potente, si fa notare per la sua stabilità tecnica e la grande solidità fisica che le permette di adattarsi a ogni superficie. Ha ottenuto la cittadinanza inglese nel 2012 e l’anno dopo ha iniziato con la squadra nazionale della Federation Cup.

Johanna Konta

Johanna Konta ha conosciuto e iniziato la sua storia d’amore col tennis all’età di 8 anni.

E’ nata in Australia da genitori immigrati ungheresi, ma oggi vive in Inghilterra a Eastbourne. Ha ribadito più volte che l’aiuta molto nella gara prendere energia dal tifo e dall’entusiasmo del pubblico Spesso è stata paragonata alla connazionale Andy Murray, dalla quale però è molto diversa. Lei stessa ha affermato “io lavoro in modo diverso. Mi piace creare uno spazio di sicurezza intorno a me e non entusiasmarmi troppo o non deprimermi, a seconda dei casi.

Certo, cerco sempre di fare meglio, non solo come tennista, ma anche come persona, per quanto riguarda le nuove esperienze. Mi piace immaginarmi come, non so, un muro. Ogni giorno cerco di aggiungere mattoni per costruire un muro, o una casetta”.

La tennista è dunque una donna paziente nel costruire se stessa, professionalmente e non, oltre che forte e decisa. A livello caratteriale ama gli scherzi, ride molto ed è di buona compagnia. E’ rimasta negli anni molto umile, al punto da rivelare che alla base del suo metodo c’è l’accettazione ovvero la consapevolezza che può “vincere sé stessa agendo da dentro”. Il suo mantra è la positività e la calma, che si impone sempre di assumere.

Ha una passione per l’economia, la lettura e lo studio, non ha mai fatto segreto del suo desiderio di poter frequentare l’università appena possibile.

La vita di Johanna

Johanna KantJohanna Konta è nata in Australia, come noto, ma è una cittadina britannica dal 2012.

Si è trasferita molto lontana da casa ancora adolescente, aveva 14 anni infatti quando si recò a Barcellona per allenarsi presso l’Accademia Sánchez-Casal. Qui si allenò anche la sua pari Andy Murray. Ha raccontato lei stessa che la sua vita lontana da casa era, a volte, terrificante. La grande distanza faceva vivere male anche i genitori preoccupati nel caso in cui le fosse successo qualcosa. Per questo nel 2005, i genitori hanno lasciato la casa a Sydney per vivere più vicini alla figlia.

La carriera di Johanna Konta

Johanna Konta ha vinto il titolo nel circuito ITF al torneo su terra battuta a Mostar, in Bosnia ed Erzegovina contro l’austriaca Toljan.

Nel 2011 ha fatto la sua prima esperienza nel circuito maggiore qualificandosi al torneo di Copenaghen. E’ stata eliminata al primo turno di una partita molto combattuta dalla quarta testa di serie Lucie Safarova. Nel 2012 per la prima volta al torneo di Wimbledon, primo torneo del Grande Slam,è stata eliminata ancora al primo turno dalla tennista americana Christina McHale. E’ riuscita però a qualificarsi al secondo torneo di Grande Slam, gli US Open.

Nel 2016 ha partecipato agli Open d’Australia, dove ha perso due set contro la futura vincitrice Angelique Kerber. Seguono altri tornei dove Johanna non raccoglie gioie: è stata eliminata ad Acapulco al 2º turno, a Monterrey ai quarti di finale, all’Indian Wells al 4º turno e a Miami ai quarti.

Anche l’esperienza a terra è stata poco fortunata, infatti ha raggiunto solo una manciata di vittorie a Roma. Sull’erba ha ottenuto una semifinale a Eastbourne e il secondo turno a Wimbledon. La svolta è arrivata col primo titolo WTA, dopo una lunga battaglia con la campionessa Venus Williams, testa di serie numero 1. Ha raggiunto il suo best ranking alla 14′ posizione. Ha rappresentato la Gran Bretagna alle Olimpiadi estive. Dopo vari altri tornei andati meglio ha raggiunto la posizione numero 9 del ranking.

Nel 2017 ha assunto come allenatore Wim Fissett, seguono vari tornei e ha raggiunto la sua terza finale in carriera. Il 13 gennaio ha vinto il suo secondo titolo battendo Agnieszka Radwańska. Ha raggiunto i quarti di finale all’Australian Open, è stata eliminata da Serena Williams. Ha ottenuto il più prestigioso titolo della sua carriera, a Miami contro Woznkiack. Un’ora e trentasei minuti si è aggiudicata il primo Mandatory e il settimo posto del ranking. Poi è la volta di Nottingham, Eastbourne e Wimbledon che le permettono di ottenere il miglior risultato in carriera, il quarto posto del ranking

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Huawei P10 Lite 32GB 4GB Ram Black - Nero
209 €
Compra ora
Diadora Cyclette Cleo Rigenerata
89.95 €
189 € -52 %
Compra ora