×

La Casa di Carta, quanto guadagnano gli attori? Le cifre per la quinta stagione

La Casa di Carta è al serie spagnola che ha avuto successo in tutto il mondo. Ecco quanto hanno guadagnato gli attori per girare la quinta stagione

Compenso degli attori della Casa di Carta

Il grandissimo successo ottenuto dalla serie spagnola La Casa di Carta ha fatto sì che i suoi attori abbiano ricevuto un compenso elevato per girare l’ultima stagione. Ecco quanto hanno guadagnato gli attori per il lavoro che hanno svolto nella quinta stagione.

La Casa di Carta 5: la trama

Se nelle precedenti satgioni la banda con la maschera di Dalì era rinchiusa nella Zecca di Stato spagnola, in questa nuova stagione, uscita il 3 settembre 2021 su Netflix, il gruppo di ladri è all’interno della Banca di Spagna.

Adesso però non hanno più i consigli e le indicazioni del Professore, arrestato dall’Ispettore Sierra.

Inoltre, quando tutto sembra ormai perso, arriva un nuovo nemico per la banda, ancora più potente di quelli che i ladri hanno dovuto affrontare nel passato: l’esercito.

La Casa di Carta 5: la seconda parte

La quinta e ultima stagione della serie action spagnola è stata divisa da Netflix in due parti.

La prima parte, composta da conque puntate, è uscita il 3 settembre 2021, in contemporanea in tutto il mondo. Le altre cinque puntate usciranno invece il 3 di dicembre del 2021, e segneranno la fine della più famosa serie TV spagnola di tutti i tempi.

La Casa di Carta: il cast

La nuova stagione vede ritornare molti degli attori protagonisti delle stagioni precedenti. Tra questi ovviamente c’è la controversa e imprevedibile Tokyo (Ursula Corberò), il suo compagno Rio (Miguel Herran), Denver (Jaime Lorente) e l’amata Stoccolma (Esther acebo), il Professore (Alvaro Morte), l’ex poliziotta convertitasi in ladra Lisbona (Itziar Ituno), la malvagia Ispettrice Sierra (Najwa Nimri) e l’indimenticabile Berlino (Pedro Alonso).

Il figlio di Berlino, il primo amore di Rio e il capitano dell’esercito spagnolo saranno invece i nuovi ingressi di questa quinta stagione.

La casa di Carta: il compenso degli attori

Il cachet delle attori, che viene dato loro puntata per puntata, varia ovviamente a seconda della fama dell’attore o del ruolo ricoperto nella serie.

Il compenso più alto è quello di Itziar Ituño (Lisbona), Ursula Corberò (Tokyo), Alvaro Morte (il Professore) e Pedro Alonso (Berlino): questi attori hanno guadagnato 63 mila euro a episodio.

Alba Flores (Nairobi), Jaime Lorente (Denver), Miguel Herran (Rio) e Rodrigo de la Serna (Palermo) hanno preso 50 mila euro ad episodio, mentre Esther Acerbo (Stoccolma) prende 45 mila euro a puntata.

Dei cachet non da poco, ma commisurati al grande successo riscosso dalla serie Netflix.

Contents.media
Ultima ora