×

La teoria eliocentrica del sistema solare

default featured image 3 1200x900 768x576

Dallo spazio, gli esseri umani possono ora osservare la Terra che orbita attorno al sole.
La teoria eliocentrica del sistema solare è ormai ampiamente accettato e afferma che il Sole è al centro del sistema solare e la Terra insieme a tutti gli altri pianeti del sistema solare circolare intorno ad esso.

Mentre questo può sembrare ovvio, oggi, l’accettazione della teoria è stata tarda a venire e ha incontrato una grande opposizione.

La teoria geocentrica
La teoria geocentrica afferma che la Terra è al centro dell’Universo e che tutti gli oggetti del cielo notturno orbita intorno ad esso. Questa teoria, da tempo confutata, ha guadagnato la popolarità nell’antica Cina e in Grecia ed è stata sostenuta da influenti pensatori come Aristotele e Tolomeo.

Prove presumibilmente deriva dal fatto che il Sole, le stelle ei pianeti sembrano ruotano ogni giorno attorno alla Terra e che la Terra è venduto e stabile. Dato che la Terra sembra essere immobile, pensatori pensato che altri organismi deve orbita.

I sostenitori della prima teoria eliocentrica
Aristarco, un filosofo e matematico greco da l’isola di Samo, è stato il primo sostenitore della teoria eliocentrica nell’antica Grecia. Ha vissuto da circa 310-230 aC.

Il suo lavoro unico superstite, “Sulla Dimensioni e distanze del Sole e della Luna,” non fa alcun riferimento alla sua teoria eliocentrica. In questo trattato, ha calcolato che il Sole è stato sette volte il diametro della Terra e di 300 volte il suo volume. I suoi calcoli erano lontani da rapporti reali, il Sole è in realtà 300 volte il diametro della Terra e 1.300.000 il suo volume. Tuttavia, la consapevolezza che il Sole è molto più grande della Terra, probabilmente lo hanno portato alla conclusione che la Terra orbita in realtà il sole. Mentre nessun copie del libro che ha scritto sul sistema solare eliocentrico rimangono, ci sono riferimenti ad essa, in particolare nel lavoro di Archimede.

Copernico
Mentre la teoria eliocentrica è caduto in disgrazia, fu in seguito ripreso nel 16 ° secolo da Niccolò Copernico. Egli basa le sue formulazioni proprio sul lavoro di Aristarco, e pubblicò le sue scoperte in “Sulle rivoluzioni dei corpi celesti.” Nel suo modello, ha usato la geometria di identificare correttamente la Terra come il terzo pianeta dal Sole e ha affermato che la luna orbita intorno alla Terra, piuttosto che del sole. Egli ha anche teorizzato che le stelle non orbita intorno alla Terra, ma piuttosto, la Terra stessa ruota, che fa sembrare come se il transito stelle nel cielo. L’astronomo italiano Galileo Galilei costruito un telescopio e ha contribuito a fornire la prova di osservazione per la teoria, anche se ha commesso un errore assumendo che i pianeti seguito orbite circolari. Johannes Kepler poi dimostrato che le orbite dei pianeti sono ellittiche.

Chiesa opposizione
Uno dei fattori principali che ostacolano lo sviluppo e la diffusione della teoria eliocentrica fu l’opposizione di questi influenti filosofi di Platone e Aristotele, e poi l’opposizione implacabile della Chiesa Cattolica Romana. Ha esaminato la teoria eliocentrica eretica e possono avere influenzato Copernico a trattenere la pubblicazione della sua teoria fino a quando fu sul letto di morte. Dopo la morte di Copernico, Galileo la Chiesa messo agli arresti domiciliari per promuovere la teoria eliocentrica.

Per saperne di più: la teoria eliocentrica del sistema solare | eHow.com http://www.ehow.com/info_8598473_heliocentric-theory-solar-system.html # ixzz1WoCOU9Nx

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora