×

Lettura Rapida, Pro E Contro

default featured image 3 1200x900 768x576

imagesCAAEEYQBSempre più spesso si sente parlare di lettura rapida e subito una molla scatta nella nostra mente, convincendoci ad approfondire l’argomento.

La facoltà di poter letteralmente divorare pagine su pagine in un brevissimo arco di tempo non può che stuzzicare la fantasia e, soprattutto, il desiderio di ogni lettore.
Ma siamo certi dell’affidabilità di questa tecnica? Cerchiamo di approfondire la questione.

Per lettura rapida si intendono quelle tecniche che consentono di leggere velocemente un testo. Queste tecniche possono basarsi sia sull’assimilazione con una sola occhiata di diverse parole e frasi, sia sulla lettura orientativa, ovvero lo scorrere rapidamente il testo cercando indizi che aiutino a farsi un’idea sommaria dei contenuti.

L’effettiva celerità viene quindi misurata in base al numero di parole lette per minuto. Un lettore medio, solitamente, lascia scorrere lo sguardo su un numero di parole che oscilla tra le 200 e le 300 al minuto. La lettura rapida promette invece di poter leggere un numero sempre superiore alle 400 parole al minuto, arrivando addirittura, in certi casi, a superare le 1000. Fenomenale!

Purtroppo però, come recita quel vecchio detto di estrazione popolare, presto e bene non stanno insieme, ed infatti è stato scientificamente dimostrato, tramite svariati test, come la capacità di comprensione testuale dimininuisca in misura direttamente proporzionale alla velocità di lettura.

Gli esperti hanno più volte mostrato come, superando la soglia delle 400 parole al minuto, la comprensione effettiva del testo scenda al di sotto del 50% dell’effettiva porzione di testo letta. Una percentuale insufficiente.

Tuttavia è stato dimostrato anche che è possibile leggere ad un tasso di 1000 parole al minuto e mantenere una comprensione del 100%, se si legge per due volte un testo con velocità 2000 parole al minuto e comprensione del 50%; resta però discutibile se questo tipo di tecnica di lettura (leggere due volte con comprensione del 50%) dia effettivamente un risultato finale uguale a quello di una lettura con 100% di comprensione.

In conclusione, che dire? Con la lettura rapida gli occhi si stancano di meno ed è possibile affrontare maggiori porzioni di testo in un lasso di tempo relativamente ridotto, compromettendo però al tempo stesso la comprensione.
Il consiglio degli esperti è quello di frequentare opportuni corsi di specializzazione, spesso a buon mercato o addirittura gratuiti, per approfondire questa tecnica.

Anche se, forse, se abbiamo voglia o bisogno di leggere tanto ed abbiamo poco tempo per farlo, la soluzione migliore potrebbe essere quella di continuare a leggere come abbiamo sempre fatto, in modo tale da evitare di perdere tempo (visto che è il tempo stesso ad essere alla base della lettura veloce) in corsi, evitando altresì di precluderci il piacere di una lettura intensa, profonda e, soprattutto piacevole come piace a noi lettori.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora