×

Dopo lite con la Blasi, Fabrizio Corona si scusa con Totti

Dopo il litigio con Ilary Blasi al Gf Vip e il riferimento al presunto tradimento di Totti con Flavia Vento, Corona si scusa con l’ex calciatore

Fabrizio Corona
Fabrizio Corona

L’ingresso di Fabrizio Corona nella casa più spiata d’Italia ha smosso gli animi. Una sorpresa del tutto inaspettata per l’ex fidanzata, a cui Corona ha chiesto scusa per le dichiarazioni rilasciate ai microfoni di Verissimo. Con serietà, professionalità e pacatezza ha saputo rispondere determinata.

Uscito dalle mura di Cinecittà, Ilary Blasi ha voluto chiarire che nessuno gli aveva imposto un veto, nessuno gli avrebbe negato la possibilità di replicare e dire la sua a Silvia Provvedi e a tutta Italia. Quindi, ha risollevato un polverone risalente a 13 anni fa. L’ex paparazzo si è inalberato e ha aizzato contro la Blasi. Caparbia, la padrona di casa non ha mollato un colpo e si è tolta un po’ di sassolini dalla scarpa.

Alla vigilia delle nozze con il campione romanista Francesco Totti, la Blasi era stata sormontata da un inaspettato polverone. Corona avrebbe diffuso la notizia di un presunto tradimento con Flavia Vento da parte del suo promesso sposo. Un fulmine a ciel sereno per l’attuale conduttrice del Grande Fratello Vip, che aveva creduto alle smentite di Totti, con cui di lì a poco avrebbe avuto il primo figlio, per poi costruire una famiglia meravigliosa.

Fabrizio Corona

Dopo gli insulti, le polemiche e le dichiarazioni di vendetta da parte dell’ex paparazzo, Fabrizio Corona ha chiesta scusa a Totti. E lo ha fatto con un post sul suo profilo Instagram dedicato all’ex capitano della Roma

Fabrizio Corona chiede scusa a Totti

Dopo la lite choc con Ilary Blasi durante la diretta del Grande Fratello Vip, con tanto di accuse al marito (che a suo dire avrebbe raccontato una marea di bugie sulla sua autobiografia), Fabrizio Corona sembra fare marcia indietro.

Sei un grande uomo. Ti ho sempre stimato e ci siamo sempre rispettati. Sei la storia del calcio italiano e l’unico pulito”. Comincia così la dedica amichevole di Fabrizio Corona nei riguardi di Francesco Totti. Quindi ha aggiunto: “Tu facevi il tuo lavoro con passione, come io facevo il mio, pur essendo moralmente criticabile, ma era pure sempre il mio lavoro e io lo amavo”. Poi le scuse: “Mi dispiace per ciò che è successo”. E da padre aggiunge: “Mi dispiace per te e per i tuoi figli”. Ma ribadisce, senza mai nominare la Blasi: “La mia stima rimane immutata e mi lega a te un ricordo indelebile”.

Quindi rievoca i ricordi più spensierati della sua detenzione e ringrazia Totti: “Ci hai fatto vivere, a me e ai detenuti della cella 116, quel giorno durante la tua ultima partita, nel tuo stadio, con la tua maglia, mentre davi il tuo addio al calcio. Onore a te capitano, continuo a stimare te e rispettare te e i tuoi figli”.

Fabrizio Corona

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Asia Angaroni

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora