×

Chiara Ferragni conquistò Fedez con un vestito trasparente

Chiara Ferragni pubblica una foto con indosso un vestito trasparente. Non è un abito qualsiasi, è quello del primo appuntamento con Fedez.

Chiara Ferragni

Chiara Ferragni rivela come ha conquistato Fedez. La fashion blogger posta su Instagram una foto con un vestito trasparente e rivela che è proprio quello indossato al primo appuntamento con il rapper, nel settembre 2016. Non stupisce quindi come il cantante abbia perso la testa per la bionda 31enne, con cui in meno di due anni ha fatto un figlio ed è convolato a nozze.

Chiara Ferragni hot

Non è una novità che Chiara Ferragni si metta a nudo sui social, ma stavolta lo fa (quasi) letteralmente. La fashion blogger infatti ha pubblicato uno scatto hot che la ritrae con un vestito trasparente.

Chiara Ferragni

Questo nella foto però non è un abito come tanti. “Chi si ricorda questo vestito?” domanda infatti la 31enne ai suoi follower. “Settembre 2016 dopo il mio primo appuntamento con Fedez“, ricorda quindi Chiara Ferragni. Non stupisce quindi più di tanto che il rapper sia caduto letteralmente ai piedi dell’imprenditrice, anche se tra i commenti c’è chi sottolinea che lasciare almeno un po’ più d’immaginazione al primo incontro non necessariamente guasta l’atmosfera romantica e passionale.

La bionda fashion blogger però evidentemente aveva ben chiaro l’obiettivo, e non intendeva lasciarselo sfuggire. In meno di due anni infatti Chiara Ferragni ha fatto un figlio con Fedez ed è riuscito anche ad incastrarlo, convincendolo a metterle l’anello al dito. Nel frattempo, la 31enne sembra aver deciso anche di riprendere gli studi interrotti alla Bocconi. La fondatrice di The blonde salad aveva infatti chiuso il suo percorso universitario a soli tre esami dalla laurea. Ma il più grande successo di Chiara Ferragni è sicuramente Leone, che proprio in questi giorni sta cominciando a parlare e la 31enne spera ovviamente che la sua prima parola sia “mamma”. Ovviamente, Fedez in questo non è molto d’accordo.

Contents.media
Ultima ora