Fazio verso l'addio alla Rai: fuori dai palinsesti del prossimo anno | Notizie.it
Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Fazio verso l’addio alla Rai: fuori dai palinsesti del prossimo anno
Lifestyle

Fazio verso l’addio alla Rai: fuori dai palinsesti del prossimo anno

Fabio Fazio potrebbe lasciare la Rai
Fabio Fazio, addio alla Rai?

L'indiscrezione del settimanale Chi: il popolare conduttore tv starebbe valutando le proposte di La7 e Discovery.

Fabio Fazio si allontana dalla Rai. Secondo quanto scrive il settimanale Chi nel suo ultimo numero il popolare conduttore televisivo non “è previsto nei palinsesti” del prossimo anno della tv pubblica. In sostanza “Che tempo che fa”(in onda la domenica in prima serata) e “Che fuori tempo che fa” (in onda il lunedì in seconda serata) potrebbero non venire confermati dal nuovo consiglio d’amministrazione. Non è escluso che la probabile partenza di Fazio apra le porte al ritorno di Massimo Giletti.

Contatti con La7 e Discovery

A fronte della possibilità di un addio alla Rai, Fazio nelle ultime settimane avrebbe avuto dei contatti con La7 e Discovery. Le due emittenti avrebbero formulato giù delle proposte che il 54enne starebbe valutando attentamente. Qualora la scelta dovesse cadere sul canale di Urbano Cairo, si tratterebbe di un ‘ritorno’ perché nel lontano 2001 Fazio era tra i volti di punta della neonata rete dove restò però per pochissimo tempo (il suo programma, Fab Show, non andò mai in onda).

La carriera alla Rai

La Rai potrebbe dunque perdere uno dei suoi pilastri, negli ultimi anni al centro di numerose polemiche (anche e soprattutto politiche) per via del suo compenso. Fazio ha fatto il suo ingresso a Viale Mazzini nel 1983 prendendo parte al programma della Carrà “Pronto Raffaella” e spiccato definitivamente il volo a partire dal 1993 (fino al 2001) con “Quelli che il Calcio”, programma cult per gli appassionati di pallone e non solo.

Per la tv di Stato ha condotto anche quattro edizioni del Festival di Sanremo (1999, 2000, 2013, 2014). Dal 2003 (dopo una breve interruzione del rapporto con la Rai) è alla guida del talk-show “Che tempo che fa”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Giorgio Meroni
Giorgio Meroni 596 Articoli
Giorgio Meroni, nato a Milano nel 1984. Dopo la laurea triennale e magistrale in lettere moderne, frequenta un master in giornalismo, sua grande passione fin dall'adolescenza. Diventa giornalista professionista nel 2014. Segue con interesse la politica, lo sport e il mondo della tv. Grande tifoso del Milan.