×

Eros Ramazzotti ricorda Julen: “Riposa tra gli angeli”

Condividi su Facebook

I social si sono uniti in un collettivo addio al piccolo Julen, il bimbo spagnolo morto nelle profondità di un pozzo nel sud della Spagna.

padre julen

La morte di Julen ha scosso un po’ tutti: tanti sono i messaggi di solidarietà dedicati a lui e alla famiglia che si possono trovare sui social. Tra Eros Ramazzotti, Laura Pausini e il re di Spagna, i Vip hanno espresso il loro sgomento per il triste epilogo della storia durata due settimane.

Eros su Instagram “Riposa in pace, Julen”

I social si stringono in un abbraccio collettivo a Julen Rosellò, dopo la notizia della sua morte avvenuta 13 giorni dopo la sua caduta nel pozzo: i messaggi di affetto e solidarietà per il piccolo di soli due anni sono tanti, soprattutto nel mondo dello spettacolo, e non solo spagnolo. In particolare, un messaggio toccante è stato condiviso da Eros Ramazzotti, il quale ha pubblicato nelle sue Instagram stories una foto di un Julen sorridente e col pollice alzato, con la dedica da lui aggiunta “Riposa tra gli angeli Julen“.

Un augurio che sembra fare riferimento al fratello di Julen, Oliver, anche lui scomparso prematuramente a causa di un infarto. Il cantante romano è particolarmente sensibile al tema della sicurezza dei bambini, avendone due, rispettivamente di sette e tre anni, con la sua attuale moglie Marica Pellegrinelli.

eros ramazzotti

Bimbo nel pozzo, gli omaggi dei Vip

Ha preso piede l’hashtag #DepJulen (“descansa en paz”, ovvero “riposa in pace”), e in molti profili social si vede quella che è ormai l’immagine simbolo della tragedia di Totalàn: un Julen dormiente adagiato in fondo al tunnel, con due lunghe braccia che si allungano per raggiungerlo, e raccoglierlo. La casa reale spagnola ringrazia tutti quelli che si sono uniti ai messaggi per Julen, tra cui anche il portiere Iker Casillas, che attualmente milita nell’FC Porto: in un disegno fatto a mano, nella scritta Julen ha inserito un pozzo sul fondo del quale è presente un cuore.

In Italia, Laura Pausini si è unita ai messaggi di cordoglio su Twitter, con a dedica in spagnolo “Non posso crederci, #DepJulen, sto pregando molto per la tua famiglia”. Anche Caterina Balivo si è espressa “Da solo in quel pozzo, al freddo, lacerato dalla fame e senza la mano della mamma a proteggerti. Tutti noi abbiamo sperato fino all’ultimo in un miracolo… Riposa in pace Julen, piccolo angelo”.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.