×

Due anni senza Fabrizio Frizzi: il ricordo di colleghi e amici

Condividi su Facebook

Sono trascorsi già 2 anni dalla scomparsa di Fabrizio Frizzi: era il 26 marzo 2018 e la sua dipartita commosse colleghi, amici e spettatori

Fabrizio Frizzi
Fabrizio Frizzi

Era il 26 marzo 2018, esattamente due anni fa, quando tutta la nazione seppe della prematura scomparsa di Fabrizio Frizzi. Il conduttore aveva solamente 60 anni e la sua morte commosse non solo colleghi e amici, ma tutto il suo pubblico da casa, che lo considerava come uno di famiglia.

In questi giorni così difficili per l’Italia a causa del Coronavirus, molti hanno dunque deciso di ricordarlo sui social, con messaggi decisamente affettuosi ma anche molto nostalgici.

Solo pochi giorni fa era diventato virale il video in cui Frizzi leggeva la storia delle quattro candele. La clip era stata condivisa della sua ex moglie Rita Dalla Chiesa, mentre ora è stata Antonella Clerici la prima a ricordarlo a due anni dalla scomparsa.

La conduttrice lombarda ha postato un commovente messaggio su Twitter che recita così:

Fabrizio Frizzi nel cuore di tutti

Antonellina non è però stata la sola a ricordare Fabrizio Frizzi in questi giorni così particolari. A riportare il suo nome in Rai è stato anche il caro amico Carlo Conti, che insieme alla Clerici difese il suo diritto al lavoro anche durante la malattia: “È un amico che ci manca più che mai.

Ci manca il suo abbraccio, soprattutto in un periodo come questo”, ha precisato l’artista toscano.

Come non ricordare, del resto, la puntata de La prova del cuoco dove Fabrizio Frizzi fece un’ospitata a sorpresa ad Antonella insieme a Conti! In quell’occasione annunciò che sarebbe presto tornato al lavoro dopo l’ischemia che lo aveva colpito pochi mesi prima.

Nessuno poteva sapere che di lì a poco si sarebbe invece spento per sempre.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.