×

La petizione contro Barbara D’Urso raggiunge 200 mila firme in 24 ore

Un numero sempre più considerevole di firme è stato raggiunto dalla petizione contro Barbara D'Urso in un solo giorno.

BarbaraDursopetizione
BarbaraDursopetizione

La petizione online contro Barbara D’Urso ha raggiunto oltre 200 mila firme in sole 24 ore. Dopo la preghiera della conduttrice e Matteo Salvini in diretta TV si è scatenata una bufera via social, e in tanti hanno chiesto di cancellare i suoi programmi.

Petizione contro Barbara D’Urso

Su Change.org una petizione degli utenti ha chiesto la cancellazione immediata dei programmi di Barbara D’Urso. In tanti si sono indignati quando, a Live – Non è la D’Urso, lei e Matteo Salvini hanno recitato insieme L’Eterno Riposo per le vittime del Coronavirus. Tra gli oltre 200 mila che hanno firmato la petizione ci sarebbero anche parenti delle vittime della malattia, che hanno trovato profondamente offensivo il siparietto messo in atto dalla conduttrice e dal leader della Lega, accusandoli di populismo e di fare solo i propri interessi attraverso la tv, facendo leva per altro su un tema che in questo momento è senza dubbio molto sentito.

Per il momento la conduttrice non ha commentato la vicenda e sono in tanti a chiedersi se commenterà il numero delle persone che hanno firmato la petizione contro di lei. Solo qualche giorno fa la conduttrice era stata pesantemente insultata via social perché, invece di prepararsi da sola prima di andare in onda, era stata truccata e pettinata da alcuni professionisti del settore con tanto di mascherina e guanti, ma senza che fosse loro possibile rispettare il metro di sicurezza consigliato per cercare di limitare la diffusione del contagio.

Contents.media
Ultima ora