×

Coronavirus, lutto per Tiberio Timperi: “Questa è una battaglia”

Condividi su Facebook

Tragico lutto per Tiberio Timperi: il conduttore ha annunciato di aver perso una persona a lui cara per il Coronavirus.

CoronavirusluttoTiberioTimperi
CoronavirusluttoTiberioTimperi

Tiberio Timperi ha espresso il suo cordoglio per un amico scomparso a causa del Coronavirus. Il celebre conduttore ha intimato ai suoi fan di restare a casa per vincere la battaglia contro l’epidemia.

Coronavirus, Tiberio Timperi: il lutto

Il conduttore Tiberio Timperi ha annunciato di aver perso una persona a lui cara a causa del Coronavirus: si tratta del dirigente Rai Umberto Forcella.

“Ho perso un amico che ha collaborato in questa azienda, che ha contribuito a fare grande questa azienda, Umberto Forcella, un dirigente. La Rai è una grande Famiglia e il nostro programma, appunto, si chiama In Famiglia”, ha dichiarato Timperi, chiedendo ai suoi fan di restare a casa e rispettare le direttive del governo per cercare di vincere la battaglia contro il Coronavirus contenendo l’epidemia.

Il dirigente è stato certamente una figura di spicco all’interno della Rai e per questo Timperi non è stato l’unico a piangere la sua scomparsa.

A causa dell’emergenza Coronavirus le principali emittenti televisive – come Rai e Mediaset – hanno dovuto rivedere completamente i propri palinsesti, annullando alcuni programmi a causa dell’emergenza.

Il 7 aprile, dopo quasi un intero mese di blocco, in Italia il numero dei contagi è leggermente sceso, ma le autorità hanno invitato i cittadini a rispettare ancora le misure restrittive per far sì che gli sforzi fatti durante l’emergenza non risultassero vani.

Nel frattempo il contagio è arrivato in ogni parte del mondo, provocando centinaia di migliaia di morti e mettendo in serio pericolo anche l’economia mondiale.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.