×

Alba Parietti in lutto: “Minimizzare è vergognoso”

Un grave lutto ha colpito Alba Parietti: il duro sfogo della presentatrice verso chi minimizza il contagio da Coronavirus

alba parietti
alba parietti

Di recente Alba Parietti è apparsa sul suo profilo Instagram per dedicarsi a un lungo sfogo. La popolare soubrette piemontese è stata colpita da un grave lutto per via del Coronavirus. Si tratta nello specifico del padre di uno dei migliori amici di suo figlio Francesco Oppini, decesso che ha toccato nel profondo anche l’opinionista di Barbara D’Urso.

L’attrice 58enne si è dunque mostrata molto arrabbiata verso coloro i quali vogliono riaprire le attività per tornare quanto prima alla normale quotidianità. “Alle persone che insistono per riaperture immediate di tutto, che escono senza farsi troppi problemi, vorrei spiegare che noi in Lombardia ogni giorno abbiamo notizie tragiche da parte di amici e parenti”. Questo di fatto il duro messaggio scritto dalla donna sul noto social network.

Alba Parietti, grave lutto

Alba Parietti ha poi lanciato un appello chiedendo ai tutti i suoi follower di non abbassare la guardia, visto che il Covid-19 è tuttora in circolo. “Smettetela di parlare di esagerazioni, smettetela di pensare di essere immuni o fuori dal problema. Smettetela di minimizzare. È vergognoso farlo. Provate voi a vivere in Lombardia”.

Con il suo sfogo comparso sul suo account ufficiale, la conduttrice torinese ha infine precisato di aver provato quotidianamente l’agonia per la paura del contagio e della malattia.

A causa dell’assenza di informazione e dell’angoscia percepita per il figlio che vive all’estero, Alba non ha del resto mai nascosto di essere fortemente spaventata da questa situazione di emergenza sanitaria globale.

Contents.media
Ultima ora