×

Fedez, i fan notano un sexyshop online tra suoi i siti preferiti

Condividi su Facebook

Fedez ha pubblicato una storia e l’occhio dei fan é caduto su un dettaglio particolare: tra i siti più visitati c’é un sexyshop.

Fedez, nelle ultime, ha pubblicato una serie di storie sul suo Instagram e i fan hanno notato che tra i suoi siti preferiti c’è un sexyshop online. Un sito abbastanza particolare per essere messo nella lista di quelli visitati più spesso.

Senza ombra di dubbio il rapper sa come fare divertire i suoi follower. Proprio questa mattina, domenica 31 maggio, il marito di Chiara Ferragni stava promuovendo una nuova puntata di MuschioSelvaggio, un podcoast dedicato ai temi più disparati. Con molta probabilità non ha fatto in tempo a cancellare i siti di ricerca più seguiti. Nel giro di pochissimi minuti, in tutto il web si è scatenato il caos. Tutti hanno cercato di scoprire questo sexyshop che, sicuramente, avrà fatto incetta di visualizzazioni.

In molti hanno sollecitato il cantante e chiesto spiegazioni simpatiche al riguardo. Dopo attente ricerche, abbiamo scoperto che il sito dovrebbe risalire alla Geeky Enterprises Pty. Ltd.

Fedez sexyshop

Fedez e i sexyshop online

Come più attenti hanno fatto notare, non si tratta della prima volta.

Il papà di Leone non è nuovo al mondo dei giocattoli sessuali. Il cantante milanese, infatti, già lo scorso febbraio aveva parlato esplicitamente di sexytoys ordinati direttamente dall’Australia. Le coincidenze sembrano essere davvero tante. Insomma, come si dice in questi casi, il lupo perde il pelo ma non il vizio. Anzi, potremmo dire non perde il gioco. Lui stesso aveva dedicato delle apposite storie Instagram a questa tipologia di prodotto. Perché, in fondo, gli influencer sono tali a 360 gradi.

Influenzano anche in fatto di sexytoys. “Ricordate quando avevo ordinato altri vibratori dall’Australia? Ecco, forse mi sono fatto prendere un po’ la mano». Queste erano state le sue parole ad inizio dell’anno.

I sexytoys per salvare l’Australia

C’è però da dire che la causa per cui li ha acquistati è davvero nobile. Sta anche in questo la grandezza della coppia dei Ferragenz, come loro stessi si definiscono. Riescono sempre a coniugare belle iniziative con divertimento.

Con questi acquisti Fedez ha donato molti soldi alla protezione e alla autorità australiane, necessarie per la ricostruzione a seguito degli incendi che hanno devastato il paese l’inverno scorso. Beh, un modo davvero strano di contribuire ad iniziative benefiche. Grazie a dei vibratori a forma di koala Fedez ha contribuito ad evitare le deforestazione. L’importante è fare la propria parte. Pare che ancora adesso il cantante sia un’accanito sostenitore dell’iniziativa australiana. Chissà cosa avrà ordinato in questi mesi. Che sia proprio questo il tema della prossima puntata di MuschioBianco?.

Antonio Maione, 21 anni, studia Giurisprudenza all'Università Federico II. Appassionato di giornalismo e televisione, si interessa al gossip e alla cronaca rosa, con uno sguardo all'attualità nazionale e internazionale. Collabora con Blasting News.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Antonio Maione

Antonio Maione, 21 anni, studia Giurisprudenza all'Università Federico II. Appassionato di giornalismo e televisione, si interessa al gossip e alla cronaca rosa, con uno sguardo all'attualità nazionale e internazionale. Collabora con Blasting News.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.