×

Aurora Ramazzotti: “Il confronto con mamma mi ha messo in difficoltà”

Aurora Ramazzotti oggi ha imparato ad amarsi e ad accettarsi, ma ha rivelato cosa l'avrebbe fatta soffrire di più in passato.

AuroraRamazzotticonfrontomadre
AuroraRamazzotticonfrontomadre

Aurora Ramazzotti ha rivelato quanto per lei sia stato difficile accettare se stessa, il suo corpo e il suo aspetto quando tutti la mettevano in confronto a sua madre, Michelle Hunziker.

Aurora Ramazzotti: il confronto con la madre

Aurora Ramazzotti non ha mai fatto segreto di aver sofferto moltissimo durante l’adolescenza gli spietati confronti che la stampa avrebbe fatto tra lei e sua madre, la showgirl Michelle Hunziker.

Dopo anni di lavoro su se stessa Aurora ha imparato ad accettarsi e a volersi bene, difetti compresi, e sui social ha postato un’immagine che ne è l’emblema: la giovane figlia di Eros Ramazzotti non ha usato filtri e ha mostrato il suo viso al naturale, acne compresa. “Mi sono sempre sentita la ragazza di quel post. Non è stato uno sforzo farlo, piuttosto un “basta!”, anzi un “vaffa!Perché non voglio più accontentare le persone.

Cerchi di assecondare tutti perché vuoi ricevere dei complimenti. Ed è la ragione per cui in adolescenza ho combattuto con me stessa”, ha dichiarato.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Aurora Ramazzotti (@therealauroragram) in data: 18 Lug 2020 alle ore 6:48 PDT


Il suo messaggio forte e chiaro ha raccolto consensi e l’approvazione generale del popolo del web.

Aurora ha anche rivelato quanto da piccola le sia pesato il fatto di essere costantemente paragonata a sua madre, Michelle Hunziker: “Io ho sempre avuto il confronto con una mamma bellissima e certo, questo mi ha messo in difficoltà: non perché lei fosse bellissima, ma perché le persone continuavano a puntualizzare che io non lo ero”, ha dichiarato. Il suo post è stato commentato anche da papà Eros e proprio da mamma Michelle, che si sono detti orgogliosi di lei e della sua bellezza (interiore ed esteriore).

Contents.media
Ultima ora