×

Cristiano Malgioglio chiede aiuto: “Ho bisogno di un neurologo”

Condividi su Facebook

Cristiano Malgioglio ha chiesto aiuto sul suo profilo Instagram, ammettendo di aver bisogno di un neurologo

Cristiano Malgioglio
Cristiano Malgioglio

Cristiano Malgioglio, che ha rimandato l’uscita del disco, chiede aiuto su Instagram, condividendo un messaggio molto particolare che ha fatto preoccupare tutti i suoi follower. Il cantautore è sempre molto attivo sul suo profilo e condivide diversi momenti della sua giornata, per essere sempre connesso con i suoi fan.

Una delle ultime foto che ha pubblicato lo ritrae davanti ad un muro fatto di mattoni colorati, mentre indossa la mascherina. La didascalia che ha scritto ha fatto molto preoccupare i fan.

Visualizza questo post su Instagram

Adesso vorrei essere libero di muovermi ovunque. Ma non posso …Bisogna rispettare le regole. Detesto questa mascherina che ormai porto da sei mesi. Ne avro’ 90 e di colori diversi. A volte non riconosco neanche la mia faccia. E ‘ un peccato non poter raggiungere la persona alla quale vuoi bene. Per quanto tempo ancora.? Non si sa. Ho bisogno di un neurologo che mi aiuti a capire meglio questi stati di ansia. Per fortuna domani inizio uno Show bellissimo e super Top.. un abbraccione a voi tutti ragazzi.

Un post condiviso da Cristiano Malgioglio (@cristianomalgioglioreal) in data: 26 Ago 2020 alle ore 12:34 PDT

Cristiano Malgioglio chiede aiuto

La foto ha evidenziato un contrasto molto forte tra tutti i colori presenti e lo stato d’animo di Cristiano Malgioglio, che non è sembrato dei migliori. L’uomo ha confidato di soffrire di ansia e di aver bisogno di aiuto. “Ho bisogno di un neurologo che mi aiuti a capire meglio questi stati di ansia” ha scritto il cantautore nella didascalia della foto. Malgioglio, che è finito in ospedale, ha spiegato di essere stanco della mascherina, che serve per proteggere dal Covid-19, che indossa da ben sei mesi.

Il suo desiderio sarebbe quello di potersi muovere liberamente, ma per il momento sa che non è possibile. “Ne avrò almeno 90 e di colori diversi. A volte non riconosco neanche la mia faccia” ha scritto in merito al dispositivo di protezione.

Nelle ultime settimane i contagi stanno aumentando e la mascherina è necessaria per contenere la diffusione del virus. Cristiano Malgioglio lo sa bene e rispetta ogni regola, ma si sente molto stanco e giù di morale per questo motivo.

L’uomo ha sottolineato anche che “è un peccato non poter raggiungere la persona alla quale vuoi bene” e si è chiesto per quanto ancora andrà avanti questa situazione. Un momento di sfogo e una richiesta d’aiuto per l’ex concorrente del Grande Fratello.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.