×

Ezio Greggio contro un hater: “Tacchino spiumato”

Ezio Greggio ha risposto per le rime a un hater che è tornato a prenderlo di mira per Lockdown all'Italiana, ultimo film di Vanzina.

Ezio greggio hater
Ezio greggio hater

Ezio Greggio ha di recente replicato alle critiche per il film Lockdown all’Italiana, ultimo film di Enrico Vanzina. Sui social un utente ha risposto alla replica del conduttore che non ha perso tempo e ha a sua volta risposto con un commento al vetriolo.

Ezio Greggio contro un hater

Le critiche al film di Enrico Vanzina Lockdown all’Italiana non hanno preoccupato Ezio Greggio, che ha pubblicamente difeso la pellicola affermando che a insultarla sarebbero stati “quattro gatti”: “Io non do retta a quel tipo di web, io posso dare retta magari discutere con un critico che parla di un film: è giusto fare una chiacchierata e rispondere. Ma quelli erano quattro imbecilli”, aveva affermato.

Sui social un utente ha fatto del sarcasmo sui “complimenti” che il film avrebbe ricevuto e ha insultato il conduttore scrivendo:

Ti avrebbero fatto i complimenti?? ahahaha ma chi? gli amichetti invisibili del tuo mondo fantastico? sei cotto Ezio Greggio…non fai più ridere da 30 anni.. incastrato in un ruolo dal quale non puoi più uscire perché semplicemente non sai fare altro”. Greggio a sua volta ha risposto insinuando che il profilo fosse un “fake” e ha scritto: “A giudicare dalla tua foto del profilo in cui sembri una rolata di vitello, sei tu che sembri cotto.

Ciao fake, chiuso in un fornello: fatti mettere ancora un po’ di margarina perché la tua pelle sembra quella di un tacchino spiumato”. Il film è arrivato nelle sale il 15 ottobre ma gli incassi – complice forse l’emergenza Coronavirus – non sarebbero stati entusiasmanti (in tre giorni sarebbe stato visto da appena 33mila persone).


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora