×

The new mutants: trailer, cast e trama del nuovo film Marvel

Condividi su Facebook

Arriva in sala, dopo un'attesa di quasi 3 anni, The new mutants, film sui supereroi con Anya Taylor-Joy e Maisie Williams nel cast

Arriva in sala The new mutants, il nuovo film dei Marvel Studios, adattamento cinematografico dei Nuovi mutanti, albo prodotto dalla stessa casa Marvel. Le lunghe vicende produttive di questo film hanno fatto appassionare su internet milioni di utenti nerd, appassionati di fumetti e supereroi.

Pronto per l’uscita nell’aprile del 2018, il film ha rinviato l’arrivo in sala ben tre volte, con dichiarazioni ufficiali che annunciavano di nuovi reshoot (ovvero nuove riprese aggiuntive), che avrebbero dovuto rendere ancora più interessante l’opera.

The new mutants sarebbe dovuto uscire il 3 aprile del 2020 ma, a causa Covid, è stato rinviato ancora per approdare in sala il 28 agosto in America e il 2 settembre in Italia.

A quasi tre anni dall’uscita preventivata, il film finalmente vede la luce. A dirigerlo c’è Josh Boone, un semi sconosciuto che ha all’attivo solo tre film (Stuck in love, Colpa delle stelle e proprio The new mutants).

Le basse recensioni online e i giudizi negativi degli appassionati, sembrerebbero indicare la scarsa qualità del film, confermando il sospetto di molti che i diversi rinvii nascondessero dubbi sull’effettiva qualità delle scene, e che i reshoot non servissero solamente per inserire un maggior uso di effetti speciali.

Il cast di The new mutants

Il film tratta di cinque ragazzi con superpoteri, che nel gergo fumettistico della Marvel vengono definiti “mutanti” (da qui la traduzione del titolo).

Le attrici famose coinvolte, che fanno da richiamo, sono sicuramente Maisie Williams (reduce dal successo de Il trono di spade con il ruolo di Arya Stark) e l’inconfondibile Anya Taylor-Joy (apprezzata in The Witch di Eggers, e Split e Glass di Shyamalan): la prima nel ruolo di Rahne e la seconda nell’eccentrico personaggio di Illyana.

I tre restanti giovani protagonisti sono: Blu Hunt come Danielle, Henry Zaga (visto nelle serie netflix 13 e Teen wolf) e Charlie Heaton (noto per il suo ruolo nella serie Stranger things).

A supportare i giovani attori c’è Alice Braga nel ruolo della dottoressa Cecilia Reyes.

La trama del film

Dopo la morte di suo padre a causa di un ciclone, Danielle, unica sopravvissuta, si ritrova in una sorta di centro medico gestito dalla dottoressa Reyes.

Qui scopre di essere una “mutante”, un essere umano con il dna modificato e dotato di poteri. La dottoressa la rassicura dicendo che ha intenzione di farle conoscere e gestire il suo potere, così che Danielle non diventi un pericolo per sé e la società.

In questo centro la ragazza scopre di non esser sola, perché a farle compagnia ci sono altri quattro giovani con gli stessi problemi. Con il passare dei giorni avvenimenti sempre più angoscianti colpiscono i ragazzi e la dottoressa, costringendo tutti a difendersi da incubi a occhi aperti e da presenze sovrannaturali.

Project Power: cast e recensione del nuovo film Netflix con Jamie Foxx

La recensione di The new mutants

Io voglio dissentire dalle molte recensione negative riguardanti questo film, che lo dipingono come indecente.

Certo, The new mutants ha dei difetti, primo fra tutti una parte centrale non affatto chiara, dove si spiega male come e perché Danielle manifesti il suo potere di far vivere incubi alle persone che ha attorno.

Eppure il film ha una base solida, un’idea di fondo che suscita interesse, con personaggi sviluppati e ben interpretati (soprattutto quello di Anya Taylor-Joy), al pari di una fotografia e una regia che rendono l’atmosfera inquietante in più di una scena (e mettere tensione era una degli obbiettivi).

Certo, il montaggio non è sempre di facile lettura e alcuni potrebbero criticare gli effetti speciali, ma io reputo The new mutants un buon film da godersi in sala, certamente non inferiore ai film dei supereroi degli ultimi anni targati Marvel e Dc, in alcuni casi davvero indecenti.

Venom: cast e trama del film Marvel in streaming su Netflix

Sono esperto di Cinema. Mi sono laureato al Dams di Bologna e tratto di film quasi ogni giorno tra il mio canale youtube "Il signor Arkadin" e il mio blog personale "Le follie di Spyke". Ho avuto qualche esperienza di set indipendente, soprattutto in veste di soggettista e sceneggiatore.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Ascanio Bonelli

Sono esperto di Cinema. Mi sono laureato al Dams di Bologna e tratto di film quasi ogni giorno tra il mio canale youtube "Il signor Arkadin" e il mio blog personale "Le follie di Spyke". Ho avuto qualche esperienza di set indipendente, soprattutto in veste di soggettista e sceneggiatore.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.