×

Lino Banfi, malattia moglie: “Ho chiesto al Papa di farci morire insieme”

Lino Banfi parla della malattia moglie, svelando di aver chiesto al Papa di farli morire insieme.

Lino Banfi malattia moglie

Lino Banfi convive da qualche anno con la malattia della moglie Lucia, affetta da Alzheimer. In una lettera indirizzata all’amata consorte, l’attore ha svelato di aver fatto una richiesta particolare al Papa. 

Lino Banfi, malattia della moglie: la richiesta al Papa

Con una lettera indirizzata alla moglie Lucia e pubblicata sul settimanale Intimità, Lino Banfi ha fatto una toccante confessione. L’attore convive da anni con la malattia della consorte, affetta da Alzheimer, e teme di poterla perdere da un giorno all’altro. Senza di lei non riuscirebbe mai ad andare avanti ed è per questo che ha fatto una strana richiesta al Papa. Sulla lettera si legge: 

“Ho chiesto al Santo Padre quello che mi hai chiesto di chiedere precisamente. Gli ho raccontato il tuo desiderio, quello di andarcene insieme, nello stesso momento, tenendoci per mano come abbiamo fatto sempre nella nostra vita”. 

Il Papa non ha accettato la richiesta di Lino Banfi

Banfi e sua moglie Lucia sono insieme da più di 60 anni e sono uniti da un amore profondo. E’ per questo che il desiderio di entrambi è morire tenedosi per mano. Il Papa, però, non ha accettato la richiesta dell’attore. Sulla missiva si legge: 

“Il Papa mi ha detto che non ha il potere di farci andare, anche se io e te non potremmo vivere senza l’altro, lui pregherà per noi”. 

Lino è molto credente, per cui ha accettato di rimanere accanto alla moglie fino a quando Dio vorrà. 

Lino Banfi e la moglie: un amore profondo

Banfi e Lucia si sono conosciuti a Canosa di Puglia, quando erano ancora giovanissimi. Nel 1962 si sono sposati e da quel momento non si sono mai separati. Qualche tempo fa, ospite di Verissimo, Lino ha confessato: 

“Mia moglie, in questo periodo, mi fa delle domande particolari. Qualche giorno fa mi ha detto ‘senti Lino, non è che possiamo trovare il sistema di morire assieme? Perché, se muori prima tu, io non ce la faccio'”.

Contents.media
Ultima ora