Mafia, truffa con i videopoker: 21 arresti tra cui 5 uomini delle forze dell'ordine - Notizie.it
Mafia, truffa con i videopoker: 21 arresti tra cui 5 uomini delle forze dell’ordine
Cronaca

Mafia, truffa con i videopoker: 21 arresti tra cui 5 uomini delle forze dell’ordine

20121009-092658.jpg

Caltanisetta – Il gip di Caltanisetta ha disposto l’arresto per 21 persone ritenute responsabili, a vario titolo, dei reati di corruzione, concussione, frode informatica concorso esterno in associazione mafiosa. Tra gli arrestati figurano anche un sostituto commissario di polizia, un assistente capo delle guardie carcerarie, due marescialli della guardia di finanza e un vigile urbano. Gli arrestati sono ritenuti responsabili di una maxi truffa contro l’erario compiuta attraverso videogiochi taroccati e controllati dalla mafia. Un giro d’affari milionario con a capo i fratelli Matteo, Salvatore e Luigi Allegro. Il sodalizio criminale imponeva ai gestori di bar e circoli ricreativi videogiochi che si trasformavano in videopoker e slot machine per il gioco d’azzardo. Naturalmente gli incassi erano tutti a nero con un grosso danno erariale per le casse dello Stato. Nell’inchiesta risultano coinvolti anche altri militari della Guardia di finanza, alcuni dipendenti civili del ministero dell’Interno e funzionari di banca, destinatari di avvisi di garanzia.

Beni per 5 milioni di euro, riconducibili alla famiglia Allegro, sono stati sottoposti a sequestro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche