×

Maltempo, allerta meteo al Centro-nord: scuole chiuse in alcune zone della Liguria

In quattro regioni del Centro-nord è stata emessa un'allerta meteo: in Liguria le scuole di diversi comuni rimarranno chiuse.

Allerta meteo al centro-Nord

Le autorità hanno diramato diverse comunicazioni di allerta per lunedì 4 ottobre 2021: nelle regioni interessate, tutte nel Centro-nord, sono previsti forti temporali, perturbazioni e raffiche di vento. 

Allerta meteo al centro-Nord: la Liguria 

La regione in cui è stata diffusa l’allerta più grave è la Liguria.

Sulle zone di Genova e Savona si abbatteranno gli effetti di Christian, la bassa pressione che porterà severo maltempo nella regione già a partire dalla serata di domenica quando avrà inizio la fase più intensa del passaggio perturbato che durerà per oltre ventiquattro ore. Questa causerà, oltre a forti rovesci iniziali e temporali, precipitazioni diffuse, raffiche di vento di burrasca e mareggiata prima di scirocco e poi di libeccio. 

In particolare nel pomeriggio di lunedì 4 ottobre sono previsti forti contrasti fra masse d’aria caratterizzate da temperature molto diverse.

I temporali più intensi potranno dare luogo anche al down-burst, potenti raffiche omnidirezionali potenzialmente distruttive“, ha aggiunto Arpal in un comunicato. 

Allerta meteo al centro-Nord: scuole chiuse in Liguria

Date le avverse previsioni meteo, diversi comuni tra cui quelli di Genova e Savona hanno deciso di chiudere le scuole di ogni ordine e grado. Questo l’elenco completo: Alassio, Albenga, Albisola Superiore, Albissola Marina, Altare (scuole chiuse dalle 13), Andora, Badalucco, Bogliasco, Bordighera, Borghetto Santo Spirito, Borgio Verezzi, Busalla, Campo Ligure, Campomorone, Camporosso, Casella, Celle Ligure, Ceranesi, Cipressa, Cisano sul Neva, Cosseria (scuola e doposcuola chiuse dalle 13), Crocefieschi, Docleacqua, Finale Ligure, Genova, Giustenice, Isolabuona, Isola del Cantone, Laigueglia, Lavagna, Lerici (chiuse le scuole elementari e medie mente l’asilo chiude alle 11), Loano, Magliolo, Masone, Mele, Mignanego, Montoggio, Noli, Ospedaletti, Pietrabruna, Pietra Ligure, Pieve Ligure, Pigna, Pompeiana, Quiliano, Recco, Riva Ligure, Rocchetta Nervina, Ronco Scrivia, Rossiglione, Rovegno, San Bartolomeo al Mare, San Lorenzo al Mare, Sanremo, Santo Stefano al Mare, Savona, Sant’Olcese, Savignone, Serra Riccò, Sori, Taggia, Tiglieto, Toirano, Tovo San Giacomo, Triora, Vado Ligure, Valbrevenna, Vallecrosia, Varazze, Ventimiglia, Villanova d’Albenga, Vobbia e Zuccarello. 

Allerta meteo al centro-Nord: le regioni interessate

Oltre alla Liguria, per cui è prevista un’allerta rossa nella zona centrale e una arancione sul resto del territorio, la Protezione Civile ha emesso altri comunicati: in particolare è stata diramata:

  • l’allerta arancione in Emilia-Romagna sud occidentale, nel Piemonte settentrionale e nella Lombardia nord occidentale;
  • l’allerta gialla su ampi settori dell’Emilia-Romagna, del Piemonte e della Lombardia e sui bacini della Toscana settentrionale.

L’avviso prevede dalla tarda serata e notte del 3 ottobre, precipitazioni da sparse a diffuse a prevalente carattere di rovescio o temporale. 

Contents.media
Ultima ora