×

Manuel Bortuzzo confessa al Gf Vip: “Là sotto funziona tutto, ma senza il finale”

Tornando a parlare della sua intimità, Manuel Bortuzzo ha rivelato che al momento non potrebbe avere figli per un problema legato all'incidente

manuel bortuzzo
manuel bortuzzo

Nella casa del Grande Fratello Vip, Manuel Bortuzzo è tornato a parlare della sua intimità. Dopo aver assicurato ai suoi coinquilini che “là sotto funziona tutto”, entrando poi più nel dettaglio con Alex Belli il nuotatore ha tuttavia confessato che non può avere dei figli.

Il giovane triestino ha infatti spiegato che il proiettile che l’ha colpito in pieno ha compromesso anche la sua sfera sessuale. In pratica, nonostante riesca a eccitarsi e ad avere l’erezione, non riesce però a concludere il rapporto.

Manuel Bortuzzo: la confessione intima nella Casa

“I figli a oggi non potrei neanche averli, ma uscito da qui andrò alla banca del seme per l’inseminazione artificiale, sperando di salvare qualcosa. Là sotto funziona tutto, ma non c’è…”, lasciando intendere “il finale”.

Così ha di fatto spiegato il gieffino, che ha anche rivelato di essersi ormai abituato a questa situazione e di avere tantissimi altri piaceri. Ad ogni modo, il problema potrebbe anche essere solo momentaneo, tanto che Manuel ha precisato di avere “tantissime stimolazioni” e di fare già dei “cicli di pasticche”.

Per sdrammatizzare, il 22enne ha infine aggiunto che con lui “le ragazze si divertono per tanti motivi […] posso starci anche tutta la notte”.

Persa del tutto la sensibilità alle gambe, Manuel Bortuzzo ha ricordato il tremendo incidente come se fosse stata la scena di un film. Colpito al petto dal primo proiettile che gli ha perforato un polmone, il secondo colpo è passato a soli 12 millimetri dall’aorta addominale, salvandolo per un soffio ma cambiandogli completamente la vita.

Contents.media
Ultima ora