×

Meloni: “Scelta Premier spetta a Mattarella, ma se FdI vince l’indicazione degli italiani è chiara”

Nnon ho ragione di credere che Mattarella possa assumere una scelta diversa rispetto alla mia indicazione a Premier" ha affermato Giorgia Meloni 

Meloni su indicazione premier mattarella

“Scelta Premier spetta al Presidente Mattarella ma in caso di vittoria centrodestra e FdI primo, l’indicazione degli italiani sarebbe chiara”afferma la Meloni che si dice pronta a governare.

Fari accesi su Giorgia Meloni

Ospite inaugurale della kermesse “La Piazza, il bene comune“, ideata dal direttore di Affaritaliani.it Angelo Maria Perrino, Giorgia Meloni è tornata sull’argomento che sembra essere ormai al centro del dibattito politico.

Più che l’inflazione e la crisi energetica infatti, la principale preoccupazione di gran parte della politica – fatta eccezione per la visione decisamente pragmatica di Calenda – sembra quella della possibilità che la leader di Fratelli d’Italia diventi il prossimo Presidente del Consiglio.

Titolo dell’incontro della manifestazione, giunta alla sua quinta edizione, “Speriamo che sia femmina“con riferimento alla possibilità – si legge su Affaritaliani.it – “che sia proprio la deputata romana, già ministro della gioventù, il prossimo presidente del Consiglio, visto il consenso piuttosto ampio che le viene accreditato”.

Meloni: “Scelta Premier spetta a Mattarella ma…”

“Io ho fatto un manifesto per la campagna elettorale sul fatto di essere pronta” ribadisce ancora una volta la Meloni. “La scelta spetta sempre al presidente della Repubblica, ma penso anche che se il centrodestra dovesse, come sostengono i sondaggi, vincere le elezioni e Fratelli d’Italia dovesse essere il primo partito l’indicazione degli italiani sarebbe chiara” ha affermato, ribadendo di non cullarsi sui risultati dei sondaggi: “Campagna elettorale dura che sto combattendo”.

“Pronta a governare ma sento responsabilità”

“Sul piano personale, faccio politica da 30 anni e ho dedicato parecchio tempo a questa cosa. Sono una persona che ha cercato di portare avanti tutti i compiti che mi sono stati assegnati. Ma questo non vuol dire che faccia a cuor leggero il premier, nessuno può non sentire questa pressione che fa sì che tu abbia il destino degli italiani tra le mani.

La replica a Letta e Di Maio

Dopo aver archiviato come “mancanza di argomenti” gli attacchi della sinistra, Giorgia Meloni ha attaccato direttamente Letta e Di Maio: “Pagato con i soldi degli italiani, va in giro per il mondo per cercare di screditare gli italiani. Ritengo vergognoso che Enrico Letta che faccia un’intervista alla Cnn che se vince il centro-destra, questo Paese è perduto. Sono presidente dei conservatori europei, non ho mai fatto un’intervista sulla stampa straniera, questa è la differenza tra me e la sinistra io parlo malissimo dell’Italia se serve, ma lo faccio solo all’interno. Ho fatto un’intervista a Fox News per dire che cosa volevo fare” ha chiosato la Meloni.

Contents.media
Ultima ora