> > Meteo: in arrivo il freddo e un nuovo ciclone

Meteo: in arrivo il freddo e un nuovo ciclone

Ciclone in Italia - ondata di maltempo

Gli esperti invitano alla massima allerta circa un nuovo ciclone in Italia che colpirà nella giornata di domani le regioni del Centro-Sud

Il meteo dei prossimi giorni non lascia scampo: il freddo sarà inarrestabile e un nuovo ciclone in Italia si abbatterà sulle regioni nazionali, compromettendo soprattutto quelle del Centro-Sud.

In seguito alle ondate di cattivo tempo e ai due cicloni che si sono abbattuti nelle regioni meridionali questa settimana, ritorna una nuova ondata di gelo, forti venti e piogge insistenti a partire da martedì 29 novembre.

Meteo: in arrivo il freddo e un nuovo ciclone

In meno di 7 giorni l’Italia ha registrato due violenti cicloni che nelle regioni del Sud ha provocato danni e vittime. Dopo il weekend di alluvioni, che ha causato guasti idrogeologici, vittime e feriti sull’isola d’Ischia, ci saranno ancora poche ore di tregua prima che il ciclone in Italia torni a registrarsi.

Gli esperti mettono in allerta circa l’arrivo di una nuova ondata di freddo e piogge intense. L’ondata di maltempo colpirà soprattutto le regioni del Centro-Sud e la nuova fase di bassa pressione con fenomeno temporaleschi ha già messo in allerta gli esperti che invitano i cittadini alla massima cautela.

Cicloni in Italia: cosa è successo?

Quello raggiunto nei giorni scorsi è stato il risultato di cicloni di bassa pressione registrato nel centro del Mediterraneo.

Le ondate di maltempo, purtroppo, hanno provocato una violenta frana a Ischia e numerosi altri disagi in Campania. Per questo motivo gli esperti invitano alla massima prudenza circa il prossimo ciclone in Italia che si registrerà nella giornata di martedì 29 novembre.

Massima allerta per la Campania

Gli esperti invitano a mantenere alta l’allerta circa l’arrivo del ciclone in Italia, soprattutto in Campania che continuerà a essere la regione maggiormente a rischio.

In particolare Sante Laviola dell’Istituto di scienze dell’atmosfera e del clima del Consiglio nazionale delle ricerche (cnr) conferma che è in arrivo una nuova fase di bassa pressione con fenomeni temporaleschi che colpirà tutte le regioni del Centro-Sud con massima intensità proprio a Napoli e in tutta la regione campana.