Montella esonerato dal Milan: al suo posto ci sarà Gattuso | Notizie.it
Montella esonerato dal Milan: al suo posto ci sarà Gattuso
Sport

Montella esonerato dal Milan: al suo posto ci sarà Gattuso

Montella esonerato dal Milan

Dopo l'ennesimo passo falso in campionato, la società rossonera ha deciso di cambiare l'allenatore.

Montella esonerato dal Milan, una decisione presa dopo l’ennesimo passo falso in campionato. Uno scialbo zero a zero in casa contro il Torino ed una classifica deficitaria, hanno portato la società a prendere una decisione del genere, nella speranza che si inverti la rotta prima che sia troppo tardi. A comunicare tale decisione, è stata la stessa società rossonera, la quale ha anche comunicato che, al posto del tecnico napoletano, ci sarà Rino Gattuso, allenatore del Milan Primavera.

Montella esonerato dal Milan

Montella esonerato dal Milan, un epilogo già scritto da qualche settimana. Squadra in crisi d’identità e senza risultati, soprattutto in casa dove, oltre allo scialbo zero a zero contro il Genoa, si è registrato un altro brutto pareggio contro il Torino. Nonostante gli oltre 200 milioni spesi nell’ultima sessione di calciomercato, il Milan si ritrova al settimo posto in classifica a meno undici punti dal quarto posto. In quattordici giornate, il Milan ha perso sei partite, di cui cinque con Juventus, Roma, Inter, Napoli e Lazio.

Scontri diretti persi, che pesano come un macigno nella gestione di una squadra costruita in estate per ritornare subito in Champions League.

Montella esonerato dal Milan principalmente perché, nonostante non fosse possibile ridurre in maniera consistente il gap con le big di Serie A in un solo anno, non è mai riuscito a dare un’identità di gioco ben precisa alla squadra che, in molte gare, è apparsa fragile in difesa e poco cinica sotto porta, con un gioco poco fluido e convincente.

Infatti, in 23 partite disputate tra Serie A ed Europa League, l’ex tecnico del Milan ha disposto in campo ben 23 formazioni differenti, attribuendo a tale scelta la volontà di trovare quanto prima una quadratura per la squadra. Tale decisione però, oltre a creare caos all’interno della squadra, non ha permesso ai giocatori più rappresentativi (vedi Bonucci e Kalinic), di esprimere le proprie qualità con una certa continuità.

Gattuso al posto di Montella

Al posto dell’esonerato Montella, ci sarà l’attuale tecnico del Milan Primavera, Rino Gattuso. La carriera da allenatore del nuovo tecnico rossonero non è stata finora costellata di successi. Infatti, dopo la negativa partentesi svizzera, Gattuso è durato a stento 8 partite sulla panchina del Palermo. Senza grandi successi è stata anche l’esperienza in Grecia all’OFI Creta dove il tecnico si è poi dimesso. Il bilancio in questo caso parla di diciassette gare che hanno sortito cinque vittorie, tre pari e nove sconfitte.

Nel 2015 ritorna in Italia accettando l’offerta del Pisa. In quella stagione, riesce a trascinare i toscani in Serie B dopo un solo anno: 22 vittorie, 14 pareggi e 7 sconfitte il bilancio. L’anno successivo però, Gattuso non riesce nuovamente nell’impresa ottenendo la retrocessione, sempre con il club nerazzurro, a causa dei soli 8 successi, i 21 pareggi e le 16 sconfitte, in una situazione molto difficile a causa dei problemi societari.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche