×

Monza, cade dal monopattino elettrico e va in coma: passante gli ruba il mezzo mentre è a terra

Un uomo cade dal monopattino a Monza, ma una persona avrebbe approfittato della concitazione per rubare il mezzo elettrico.

Rubato monopattino elettrico a persona ferita a Monza

La vicenda di un uomo che ha accusato un malore a Monza ha veramente dell’incredibile. La persona, secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, sarebbe caduta a causa di un malore, sbattendo anche la testa.

Cade con il monopattino a Monza

L’uomo avrebbe subito un colpo alla testa nella zona di corso Milano, a Monza. Purtroppo, però, un passante ha notato la persona a terra, ma non lo  avrebbe soccorso. Alla vista del monopattino a terra, il passante avrebbe rubato il mezzo elettrico, lasciando l’uomo a terra privo di sensi. 

Caduta con il monopattino a Monza, rubato il mezzo 

La vicenda è accaduta domenica 13 giugno 2021: secondo il Corriere della Sera la scena sarebbe stata ripresa da alcune telecamere di sicurezza presenti nella cittadina lombarda.

Le immagini sarebbero materiale d’indagine delle forze dell’ordine. 

Come sta l’uomo caduto a Monza con il monopattino 

La polizia ha parlato di un 33enne ricoverato in gravi condizioni nel reparto di neurochirurgia dell’ospedale San Gerardo. L’uomo sarebbe attualmente in coma. Secondo i medici la persona ricoverata ha subito un malore, poi la caduta. Come prima ipotesi gli inquirenti avrebbero parlato di un incidente, ma le immagini avrebbero invece chiarito i dubbi degli investigatori. 

Approfittando dei momenti concitati, precedenti all’arrivo dei sanitari, una persona sarebbe fuggita con il mezzo elettrico, proprio mentre l’uomo era ancora agonizzante a terra.

Monopattino rubato a persona ferita a Monza, altri episodi  

A Genova un donna è morta a seguito di un brutto incidente stradale che l’ha riguardata. Nello specifico la vittima, 34 anni, era alla guida di unmonopattino elettrico quando intorno alle ore 9 di questa mattina, 8 febbraio, è stata travolta da un tir all’incrocio tra via Monticelli e corso De Stefanis, nel quartiere di Marassi. L’autista alla guida del tir non avrebbe visto arrivare il mezzo elettrico e l’avrebbe urtato facendo cadere a terra la 34enne.

Ennesimo incidente con il monopattino a Roma. Una serie di violazioni del codice della strada potevano costare carissimo a due ragazze di 21 e 16 anni che, durante la notte, sono state travolte da un’auto mentre circolavano con il proprio monopattino. Le giovani andavano in due sul mezzo, violando di fatto il codice stradale: nessun rispetto per diverse regole in materia di sicurezza sulla strada.

Contents.media
Ultima ora