×

Morto l’attore L.Q. Jones, aveva 94 anni: era diventato celebre nel film “Il mucchio selvaggio”

L'attore texano era un volto noto dei film western. Si è spento per cause naturali nella sua casa a Hollywood.

L.Q. Jones morto

L.Q. Jones è morto a 94 anni sabato 9 luglio 2022 presso la sua casa sulla colline do Hollywood. L’attore era un volto cult dei film western, con i suoi capelli e i suoi folti baffi prima biondi e poi bianchi.

L.Q. Jones morto per cause naturali

L.Q. Jones, all’anagrafe Justus Ellis McQueen Junior, era nato il 19 agosto 1927 a Beaumont, in Texas. Come riferito dal nipote Erté deGarces a Hollywood Reporter, si è spento per cause naturali.

La celebrità arrivata con il regista Sam Peckinpah

Nella lunga carriera di L.Q. Jones, si contano più di 165 ruoli in film e serie televisive. L’attore texano recitò in numerosi classici del registra Sam Peckinpah, come Il mucchio selvaggio, che gli regalò la notorietà grazie al ruolo di cacciatore di taglie, e Pat Garrett e Billy Kid.

Gli altri ruoli di L.Q. Jones

L.Q. Jones vestì inoltre i panni del gestore di ranch Andy Belden nel telefilm Il virginiano, mise il cappio al collo di Clint Eastwood in Impiccalo più in alto, fece lo sceriffo nella soap Yellow Rose, fu il commissario della contea di Clark Pat Weeb nel film di Martin Scorsese Casinò e impersonificò il cantante Chuck Akers di Radio America di Robert Altman.

Leggi anche: Addio a Gregory Itzin, l’attore di “24” e “The Mentalist” è morto a 74 anni

Leggi anche: Addio a Emanuele Vaccarini, il provino del Gladiatore ad Avanti un Altro

Contents.media
Ultima ora