Muore Goran Kuzminac: il cantante Italiano di origini serbe | Notizie.it
Muore Goran Kuzminac: il cantante Italiano di origini serbe
Lifestyle

Muore Goran Kuzminac: il cantante Italiano di origini serbe

E' morto Goran Kuzminac
E' morto Goran Kuzminac

Muore a 65 anni uno dei cantautori più importanti della musica italiana, con il suo stile "il finger picking" aveva emozionato migliaia di persone.

E’ morto Goran Kuzminac: il cantautore di origini serbe si è spento a 65 anni nella sua casa di Trento. Famoso per le canzoni “Stasera l’aria è fresca” e “Ehi ci stai” il cantante aveva collaborato con Ivan Graziani e si era dedicato alla musicoterapia a sostegno dei malati psichiatrici e delle persone che soffrono di anoressia.

E’ morto Goran Kuzminac

Dopo 40 anni di carriera, quindici album e tremila è morto il famoso chitarrista di origini serbe. Il mondo della musica è in lutto per il chitarrista famoso per il “finger picking”. Inizio la sua carriera grazie a Francesco De Gregori che lo notò nel 1978, arrivò al successo coi singoli “stasera l’aria è fresca” ed “Ehi ci stai”.

Negli anni ottanta inizia la collaborazione con Ivan Graziani da cui nacque il singolo “canzone senza inganni”. Alberto Bertoli ha commentato: “quando iniziai c’eri tu Goran Kuzminac a farmi i complimenti, a parlare per ore e ore dei cantautori e di come si può scrivere col cuore nonostante tutto.

Per la strada ci si perde ma infondo la musica resta qui per salutarci ogni volta che l’ascoltiamo. Ciao Goran buon viaggio”.

La musica e la medicina

Il cantante era laureato in medicina all’università di Padova uno studio che è diventato la sua passione assieme alla musica, si interessava di musicoterapia e la praticava su chi aveva dei problemi psichiatrici.

Una carriera ricchissima di successi: “Stella del Nord” del 1981, “Per una bambola”. Gli ultimi risalgono al 2011 con “solo ma non solo” e in un jazz quartet dove non suona la chitarra. Il suo stile di chitarra rimarrà nella storia come uno dei più affascinanti nella storia della musica italiana, il “finger picking” l’aveva imparato da un soldato americano.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche