×

Insetti in casa: le cause e come eliminarli definitivamente

La vostra casa è spesso piena d'insetti? Niente paura! Ecco le cause degli insetti in casa e come eliminarli definitivamente.

Insetti in casa.
Insetti in casa: le cause e come eliminarli definitivamente.

Con il cambio delle stagioni, cambiano anche le abitudini degli insetti, che possono arrivare ad infestare i giardini e le case. L’autunno e l’inverno sono le stagioni preferite dalle blatte e dai roditori, mentre in estate i giardini delle case ed alcune stanze vedono la comparsa di calabroni, vespe, api, zanzare, pulci e mosche. Vediamo, quindi, come combattere il problema degli insetti in casa in modo efficace e salutare.

Insetti in casa

La maggior parte degli insetti sono visti in modo negativo, soprattutto se trovati in casa. In effetti, potrebbero rivelarsi un fattore molto fastidioso, sopratutto zanzare e mosche, ad esempio quando si mangia e quando si va a dormire.

Esattamente come altri animali, gli insetti per sopravvivere hanno bisogno, ovviamente, di acqua, un rifugio e il nutrimento; quindi, possiamo prevenire le loro infestazioni attraverso l’eliminazione della protezione e del cibo ricercato.

In questo modo, riusciremo a proteggere la nostra abitazione e a difendersi da tutti quei rischi che si legano alle punture dei tanto odiati insetti. In tal senso, una buona pulizia delle stanze, soprattutto della cucina, e il mantenere i cibi al riparo aiuta molto a ridurre la comparsa degli insetti.

Quasi tutti i pesticidi, seppure efficaci nella lotta agli insetti, sono pericolosi per la salute dei piccoli e dei grandi e non è sempre buona l’idea di spruzzare all’interno mura domestiche degli insetticidi. Sarebbe opportuno, quindi, trovare alcuni rimedi naturali per riuscire a eliminare gli insetti senza l’utilizzo di sostanze tossiche o fastidiose per la salute. Vediamo insieme quali sono i rimedi naturali migliori per sconfiggere gli insetti.

FORMICHE: su tutto il percorso utilizzato dalle formiche può bastare utilizzare del borotalco.

MOSCERINI DELLA FRUTTA: bisogna eliminare la verdura e la frutta troppo matura, cercando di consumarla prima che maturi, dal momento che può fare comparire questi insetti.

MOSCHE: si può utilizzare una ciotola con acqua e zucchero che può risultare sgradevole a questi insetti.

Consigliamo inoltre di abbassare la tapparella a metà e aprire la finestra per fare uscire le mosche dalla finestra.

PUNTERUOLI DEL GRANO: sono farfalline o insetti neri che si trovano nella pasta o nella farina lasciata aperta. Basta svuotare la dispensa e controllare che gli altri prodotti non siano contaminati. Bisogna, inoltre, mettere delle striscette biadesive nelle ante per attirare le farfalline e creare, così, una trappola.

Cerchiamo ora di conoscere le caratteristiche dei diversi insetti.

ZANZARE.Tra gli insetti più fastidiosi probabilmente. Infestano le case per tutta l’estate e, alcune volte, anche in altri periodi dell’anno. Prediligono il clima caldo e, soprattutto, umido, dunque la loro presenza tende ad aumentare, ad esempio, vicino a zone palustri.

ACARO DELLA POLVERE: anche se microscopico, può provocare disturbi e reazioni allergiche.

L’acaro della polvere predilige gli ambienti umidi e si nutre dei residui organici che vanno ad accumularsi nella polvere. Si consiglia di curare l’ambiente domestico.

CIMICE DEI LETTI: in cattive condizioni di umidità e temperatura l’adulto può vivere anche più di un anno. l’habitat preferito dalle cimici dei letti sono i materassi, i cuscini e le poltrone. Non trasmette le malattie. Si consiglia di tenere pulito l’ambiente domestico e lavare ad alte temperature o a secco le lenzuola.

MOSCA: si trova ovunque e anche lei ha la vita di circa un anno. la mosca può trasmettere la salmonellosi, il colera, la dissenteria e il tifo. Bisogna sempre chiudere in contenitori chiusi il cibo sigillato, pulire la lettiera del gatto e gettare quotidianamente i rifiuti.

SCARAFAGGIO O BLATTA: predilige i luoghi con un ambiente caldo-umido e ha circa un anno di vita. Si riproduce velocemente, adora la notte e può trasmettere la salmonellosi, la febbre tifoide, il tifo, la dissenteria e la tubercolosi. Per eliminarlo bisogna sigillare tutte le fessure, curare le pulizie domestiche e areare bene gli ambienti.

TARMA: è un insetto appassionato di capi pregiati che si trova spesso negli armadi. La tarma inizia a comparire quando si decide di fare il cambio di stagione e si mettono via i giubbotti e i cappotti. La tarma non è da sottovalutare, perchè depone tantissime uova che vanno ad attaccare tutto il guardaroba. Bisogna lavare in modo accurato i vestiti, biancheria, cuscini ecc… e riporli all’interno dei sacchetti sottovuoto. Per prevenire gli insediamenti, vi consigliamo anche di utilizzare la canfora.

Insetti in casa: le cause

Quando gli insetti in casa diventano troppo molte persone richiedono l’intervento di un esperto per riuscire a superare in modo efficace il problema. Bisogna comunque stare sempre attenti a non commettere degli errori che possono compromettere la buona riuscita della disinfestazione. Vediamoli insieme.

LE TRAPPOLE NON VENGONO UTILIZZATE CORRETTAMENTE: le trappole sono semplici da utilizzare, perché sono prive di insetticidi nocivi e riescono ad attrarre gli insetti attraverso i feromoni. Bisogna pulire bene la zona interessata e riuscire a eliminare completamente il prodotto infestato.

L’INSETTICIDA NON VIENE SPRUZZATO CORRETTAMENTE: questi prodotti risolvono efficacemente il problema se utilizzati in modo corretto, preferibilmente leggendo le indicazioni d’uso sull’etichetta e rispettando i dosaggi, soprattutto quando l’infestazione non è tanto estesa.

GLI INSETTI MORTI NON VANNO BUTTATI NELLA PATTUMIERA IN CASA: quando vengono utilizzati i prodotti anti-insetti, alcuni animaletti possono essere ritrovati in casa e non devono mai essere buttati nella pattumiera, poiché possono diventare un forte richiamo per altri insetti come mosche, scarafaggi e formiche.

Insetti in casa: come eliminarli naturalmente

Se cercate un modo per sbarazzarvi dagli insetti in casa, in commercio sono disponibili diversi prodotti che consentono di raggiungere questo obiettivo, ma non tutti si rivelano efficaci e funzionanti. Per questa ragione, gli esperti e i consumatori che ne hanno sperimentato i benefici raccomandano l’utilizzo di Pest Away. considerandolo il miglior prodotto del momento per sbarazzarsi degli insetti e dei roditori. Si tratta di un rivoluzionario sistema di repulsione, che rende l’ambiente ostile ai roditori e agli insetti, in modo da metterli in fuga.

Il prodotto fonda la sua efficacia su un’innovativa tecnologia a doppia azione; tramite l’interferenza magnetica e l’emissione di ultrasuoni respinge insetti e roditori in maniera efficace e sicura. Infatti, non crea alcun danno alla salute dell’uomo, nemmeno dei bambini, dunque può essere utilizzato in casa per respingere sia zanzare e formiche, sia topi. Questo è reso possibile dal fatto che non utilizzi alcun tipo di agente chimico per funzionare, rivelandosi un prodotto ecologico oltre che sicuro.

Il dispositivo, che funziona tramite corrente elettrica, riesce a coprire fino a 250 metri quadri ed è, quindi, perfetto anche per le abitazioni grandi e le villette. Pest Away non presenta effetti collaterali sugli uomini, dal momento che gli ultrasuoni vengono percepiti solo dalle zanzare e dagli insetti, oltre che dai roditori.

Per chi fosse maggiormente interessato, sono disponibili ulteriori informazioni cliccando qui o sulla seguente immagine.

PEST AWAY.

Pest Away è un prodotto esclusivo e, per questo motivo, non si può acquistare presso i negozi fisici, come supermercati o rivendite specializzate, e nemmeno sui siti e-commerce online. L’unico modo per ottenere il prodotto originale è collegandosi al sito internet ufficiale di Pest Away. Per finalizzare l’acquisto è sufficiente compilare un modulo di acquisto con i propri dati ed attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. I dati forniti saranno trattati nel rispetto della privacy e il prodotto perverrà nel giro di qualche giorno lavorativo all’indirizzo precedentemente indicato.

Attualmente il prodotto è in vendita a 49 €, con spedizione gratuita. Il pagamento che può essere effettuato anche tramite contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna, oltre che con carta di credito o Paypal.

Disclaimer: su alcuni dei siti linkati negli articoli della sezione Offerte & Consigli, Notizie.it ha un’affiliazione e ottiene una piccola percentuale dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.

Nata durante l'estate del 1991. Sono laureata in Scienze dei Beni Culturali e Lettere Moderne. Amo scrivere, la moda, gli animali, l'arte, il cinema e i viaggi.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Eleonora Cattaneo

Nata durante l'estate del 1991. Sono laureata in Scienze dei Beni Culturali e Lettere Moderne. Amo scrivere, la moda, gli animali, l'arte, il cinema e i viaggi.

Caricamento...

Leggi anche