×

Olimpiadi Tokyo 2020, Simone Biles vince il bronzo alla trave: la rivincita dopo i “demoni”

Dopo il ritiro dalle altre gare, per Simone Biles è arrivata la rivincita alla trave: con un punteggio di 14.000, la ginnasta si è aggiudicata il bronzo.

simone biles bronzo trave

Simone Biles ha vinto la medaglia di bronzo alla trave aggiudicandosi la sua settima medaglia olimpica. L’atleta statunitense, che si era ritirata dalla gara a squadre e da diverse competizioni individuali, ha ottenuto un punteggio pari a 14.000.

Simone Biles vince il bronzo alla trave

Per una settimana i demoni e i tormenti” l’avevano tenuta lontana dalla ginnastica e l’avevano spinta a rinunciare al volteggio, all’all-around, alle parallele asimmetriche e al corpo libero oltre che alla competizione a squadre. Tutte gare in cui era candidata al primo posto ma che ha preferito non fare, da una parte per salvaguardare la sua salute mentale e dall’altra per non compromettere l’esito della competizione per le sue compagne.

Simone Biles vince il bronzo alla trave: l’esercizio

Ma oggi, dopo essersi presa del tempo per sé, l’atleta americana ha voluto affrontare l’ultima delle prove che assegnavano medaglie ai Giochi di Tokyo e, con un costume rosso bianco e blu e più di 5 mila cristalli luminosi, si è presentata con una performance che le è valso il terzo posto. Non ha perso l’equilibrio, tranne per qualche millisecondo a metà esercizio, e non ha effettuato avvitamenti.

La bravura con cui ha eseguito gli altri esercizi le è comunque bastata per essere terza e ottenere un punteggio pari a 14.000 dietro a Chenchen Guan, 16 anni (14.633 punti) e Xijing Tang, 18 anni (14.233 punti). Tanti gli applausi per lei, compreso quello del presidente del Cio Thoma Bach.

Simone Biles vince il bronzo alla trave: “Orgogliosa di me”

“Tutti i sorrisi per Simone Biles”: con questo gioco di parole la federazione statunitense di ginnastica ha salutato il bronzo dell’atleta americana.

Che dimostrazione di perserveranza e forza chiudere questa campagna olimpica con un bronzo“, ha aggiunto.

La campionessa americana, che ha ottenuto con questa sette medagie alle Olimpiadi eguagliando la ginnasta Shannon Miller, si è così espressa dopo la vittoria: Ero orgogliosa di me stessa già nel momento in cui sono andata là fuori dopo tutto quello che ho passato. Non mi aspettavo una medaglia oggi, volevo solo gareggiare per me stessa e questo è quello che ho fatto“. Con 32 medaglie totali fra Mondiali e Olimpiadi Simone Biles è, a pari merito con Larisa Latynina, la ginnasta più medagliata della storia.

Contents.media
Ultima ora