×

Ornella Vanoni contro i Ferragnez: “Meglio naturale la felicità”

Attraverso i social Ornella Vanoni ha scritto una frecciatina contro i Ferragnez.

Ornella Vanoni

Ornella Vanoni ha inaspettatamente scagliato una frecciatina infuocata contro i Ferragnez via social.

Ornella Vanoni contro i Ferragnez

Tra i commenti a un post di Paolo Stella, la cantante Ornella Vanoni si è lasciata sfuggire una frecciatina contro i Ferragnez, ossia l’influencer Chiara Ferragni e suo marito Fedez.

“Molto meglio naturale la vera felicità, no come i Ferragnis”, ha scritto la celebre interprete, facendo un’evidente storpiatura del nome con cui la famosa coppia è conosciuta sui social. L’influencer e il rapper replicheranno contro la famosa cantante? Al momento sulla questione tutto tace.

Ornella Vanoni e i Ferragnez: i messaggi

E’ possibile che la cantante abbia voluto scagliare una frecciatina contro la coppia vip anche a seguito del clamore suscitato dalla recente uscita della loro serie, intitolata proprio The Ferragnez, e dove i due hanno raccontato i retroscena inediti degli ultimi mesi in cui insieme hanno atteso l’arrivo della loro seconda figlia, Vittoria.

Ornella Vanoni: cos’è successo

Non è chiaro perché Ornella Vanoni non apprezzi la coppia di vip e per il momento i due non hanno replicato. Nelle ultime ore, attraverso i social, Chiara Ferragni e Fedez hanno annunciato di essere risultati positivi al Coronavirus. Al momento la coppia, asintomatica, sarebbe in isolamento. I loro due bambini, Leone e Vittoria, sono risultati negativi al tampone.

La coppia come sembra non ha mancato di aggiornare i fan sulle loro condizioni attraverso i social.

“Fortunatamente siamo asintomatici, stanno tutti bene. La nostra priorità in questo momento è che i bambini stiano bene. So che molti di voi sono nella stessa situazione, quindi teniamoci compagnia a vicenda, sosteniamoci”, ha dichiarato Fedez attraverso i social, e ancora: “Dobbiamo indossare le mascherine tutto il giorno e non possiamo mantenere una distanza più di tanto con i bambini dovendoli accudire, quindi una situazione un po’ così”.

Contents.media
Ultima ora