×

Coronavirus: Conte commosso parlando delle numerose vittime

Condividi su Facebook

Parlando della difficile situazione presente in Italia a causa del coronavirus e dei numerosi morti, Giuseppe Conte si è commosso.

Coronavirus Conte commosso

Ospite di una trasmissione televisiva per parlare dell’emergenza coronavirus che sta interessando l’Italia, il Premier Conte si è commosso parlando delle numerose vittime che ha causato. Stando agli ultimi dati diffusi dalla Protezione Civile mercoledì 1 aprile 2020 queste hanno raggiunto quota 13.155.

Coronavirus: Conte commosso

Rispondendo alle domande di Andrea Scanzi e Luca Somma, il Presidente del Consiglio ha ricordato tutte le fasi con cui il governo ha cercato di far fronte ad una situazione che non si era mai trovato ad affrontare. Uno dei passaggi più significativi, ha affermato, è stata la predisposizione della prima zona rossa nel lodigiano. Qui da un giorno all’altro 45 mila persone si sono trovate isolate senza potersi spostare, una circostanza “mai verificatasi dal dopoguerra ad oggi“.

E poi il momento più difficile, la conta dei primi decessi. “Abbiamo toccato con mano una ferita che abbiamo compreso si sarebbe aperta sempre di più“, ha affermato con voce tremante e occhi visibilmente commossi.


Immagini che hanno colpito diversi telespettatori che hanno ripostato il video in questione mostrando empatia di fronte all’umanità del Presidente.

Mi ha commosso“, “Ho i brividi“, “Totale empatia. Grazie di essere il nostro presidente” si legge sui social network mentre andava in onda l’intervista. Qualcun altro ha fatto semplicemente notare che, come tutti gli esponenti politici, prima di ricoprire il proprio ruolo istituzionale, è un uomo.

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it


Contatti:

4
Scrivi un commento

1000
2 Discussioni
2 Risposte alle discussioni
0 Follower
 
Commenti con più reazioni
Discussioni più accese
4 Commentatori
più recenti più vecchi
El menel

Il coccodrillo prima mangia i suoi figli e dopo se li piange ,la signora fornero ha fatta la stessa cosa , gettando nella disperazione più assoluta milioni di italiani 😤😤😤😤😤

Aniello

Il coccodrillo non mangia i suoi figli. Si tratta di una diceria da poco valore. Per quanto riguarda la Fornero, forse solo in quel momento, si è resa conto di quello che aveva fatto e, mostrava una qualche forma di pentimento. Conte è una brava persona e il suo dire, “prima di decidere chiederò agli esperti” denota buon senso e umiltà, di fronte a decisioni che, riguardano argomenti che non conosce bene. Probabilmente ha fatto errori, e altri ne farà ancora, ma altri politici al suo posto avrebbero sicuramente fatto peggio.

Enza Valenti

Grande Presidente

Franca

Grande Presidente!


Contatti:
Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.