×

Salvini interrotto in diretta dal vicino di casa: “Dici solo stronz***”

Condividi su Facebook

Salvini interrotto durante la quotidiana diretta su Facebook: cos'è successo? Il video è diventato virale.

salvini-interrotto-facebook
Salvini interrotto durante la diretta Facebook: cosa è successo

Matteo Salvini è stato interrotto durante una diretta Facebook: il leader della Lega è stato protagonista di un siparietto diventato subito virale sui social. Il “capitano”, infatti, come è noto, trascorre le giornate interloquendo con i suoi seguaci cercando di trovare possibili soluzioni per affrontare l’emergenza Coronavirus. In questo periodo, però, a Matteo Salvini non sta andando granché bene: i sondaggi politici delle ultime settimane, per esempio, lo vedono scendere a percentuali decisamente inferiori rispetto ad agosto 2019. Nonostante ciò, comunque, il consenso su Facebook del senatore è sempre molto alto grazie al lavoro effettuato da “La Bestia”. Ma sempre va tutto come previsto.


Salvini interrotto in diretta

Durante la sua diretta Salvini ha dovuto fare i conti con un disturbatore dell’ultima ora. Il leader della Lega ritornato nella sua Milano da qualche settimana dopo la visita a Roma – che aveva creato più di qualche imbarazzo a metà marzo – a causa dell’emergenza Coronavirus è costretto a dover rinunciare a bagni di folla e consensi popolari in piazza.

Per restare collegato con i suoi elettori, Salvini si concede lunghe chiacchierate su Facebook. Quella di oggi è stata alquanto particolare.

Un vicino di casa di Salvini è intervenuto e ha sentenziato tutto il suo poco consenso nei confronti del leader della Lega: “Ma la vuoi finire? Dici solo stronz***!“. Un messaggio che ai più attenti non è sfuggito, tant’è che Matteo Salvini inizialmente ha fatto il vago sorridendo salvo poi affermare: “C’è qualcuno che urla. Lo saluto, questo è il bello di Milano“.

Salvini attacca la Germania

“‘Italiani (mafiosi) da tenere sotto controllo con la Commissione europea’. Vergognatevi, a Berlino e a Bruxelles sciacquatevi la bocca prima di parlare di Italia e chiedete scusa!”. Lo scrive su Twitter Matteo Salvini commentando un articolo del quotidiano Die Welt, secondo il quale la mafia starebbe aspettando gli aiuti europei.

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Antonino Paviglianiti

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.