×

Giorgia Meloni: “Votare in autunno per elezioni regionali e politiche”

Condividi su Facebook

Giorgia Meloni chiede elezioni politiche anticipate all'autunno, dopo l'esclusione del centro destra dalle decisioni sul Decreto Rilancio.

Giorgia Meloni: "Votare in autunno per elezioni regionali e politiche"
Giorgia Meloni: "Votare in autunno per elezioni regionali e politiche".

Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia, chiede di svolgere le elezioni politiche e regionali insieme, in autunno. Nella gestione dell’emergenza, infatti, il Governo ha mostrato mancanza di coesione, che ha poi influito sulle decisioni prese e determinato l’esclusione del centro destra da ogni discussione sul Decreto Rilancio.

Meloni: elezioni in autunno

Giorgia Meloni, in un’intervista al Secolo, lamenta la scarsa coesione del Governo nella gestione dell’emergenza sanitaria. Rispondendo alla richiesta di unità del presidente Mattarella, Fratelli d’Italia ha dato il suo favorevole per l’approvazione dello scostamento di bilancio, che a sua volta ha permesso di stanziare 55 miliardi previsti dall’ultimo decreto.

Il premier Conte, però, ha poi escluso lo stesso centro destra dalle decisioni sul Decreto Rilancio.

“Quando in passato il presidente Mattarella ci ha richiamato all’unità nazionale e alle nostre responsabilità abbiamo risposto alla richiesta. Speriamo che adesso il Capo dello Stato ponga la questione anche al governo, che ritiene di non doversi confrontare con le opposizioni perché evidentemente troppo occupato a mettere d’accordo i partiti della maggioranza”.

Così racconta Giorgia Meloni al Secolo.

Proprio per questa mancata coesione è importante anticipare le elezioni politiche all’autunno, senza aspettare la fine della legislatura. Se l’emergenza sanitaria durerà ancora qualche settimana, non sarà così per la conseguente emergenza economica. “È la ragione per la quale dico che l’Italia ha bisogno di un governo coeso, con una chiara visione economica e che sia scelto dagli italiani”, conclude la leader di Fratelli d’Italia.


Meloni sul Decreto Rilancio: una sommatoria di misure

Giorgia Meloni dedica qualche parola al Decreto Rilancio, definito una “sommatoria di misure a pioggia piuttosto che il decreto rilancio di cui avrebbe bisogno l’Italia”. E per il ritardo con cui è stato presentato, invece, lo definisce un Decreto Ritardo, più che un Decreto Rilancio.

In questo senso loda la pazienza e il senso di responsabilità di tutti gli italiani che in queste settimane hanno saputo aspettare.

Nata in provincia di Monza, classe 1994, laureata in Editoria, Culture della Comunicazione e della Moda presso l'Università Statale di Milano. Precedentemente direttore di Vulcano Statale e collaboratore di Teatro.it. Adesso collabora con Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Sheila Khan

Nata in provincia di Monza, classe 1994, laureata in Editoria, Culture della Comunicazione e della Moda presso l'Università Statale di Milano. Precedentemente direttore di Vulcano Statale e collaboratore di Teatro.it. Adesso collabora con Notizie.it

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.