×

Vaccini Covid, Gallera: “Non ho sbagliato, tutta colpa del Governo”

Giulio Gallera ha parlato della fine della sua esperienza nella giunta regionale in un'intervista a Libero.

gallera-sfogo-coronavirus
Coronavirus Lombardia, il duro sfogo di Giulio Gallera su Facebook

Giulio Gallera, da una settimana ex assessore al Welfare della Lombardia dopo essere stato sostituito da Letizia Moratti, ha deciso di sfogarsi in quanto stanco di essere etichettato come “l’incapace che non riusciva a gestire la distribuzione del vaccino contro il Covid in Lombardia”.

“È assurdo fare classifiche sulla base dei primi due giorni di somministrazione dei vaccini – ha iniziato -. Avremmo dovuto richiamare 12mila persone dalle ferie, e per niente. Oggi a distanza di 10 giorni siamo la regione che ne fa di più in assoluto“. Giulio Gallera ha parlato della fine della sua esperienza nella giunta regionale in un’intervista a Libero.

Vaccini Covid, Gallera: “Non ho sbagliato”

L’ex assessore ritiene di aver fatto tutto il possibile.

“La scienza e il tempo mi stanno dando ragione su molte cose che ho fatto. E molti lombardi hanno capito. Nonostante quello che si è letto su di me sui giornali e sui social in questi mesi quando ho lasciato sono stato letteralmente travolto dalla riconoscenza e dalla gratitudine di migliaia e migliaia di cittadini”.

E ancora: “Faccio politica da tempo e quindi ho semplicemente preso atto che da parte dei partiti c’era la volontà di fare alcuni avvicendamenti.

Conosco Letizia Moratti da tanti anni e sono sicuro che farà bene“.

La Regione Lombardia, dopo qualche ritardo, si trova a essere adesso la prima regione per dosi somministrate in valore assoluto (185mila iniezioni, usato il 78 per cento delle dosi totali). Gallera dunque tiene a rivendicare il lavoro che ha svolto durante il suo mandato. “Non abbiamo il personale necessario – dice -. Senza un adeguato supporto ci potrebbero volere anni. Questo non è minimamente praticabile se l’intento è quello di far ripartire il Paese”.

Nato il 18 luglio del 1990, vive a Cassina de' Pecchi. Si è laureato in Storia per seguire la propria voglia di conoscere il passato, ho iniziato l'attività giornalistica per analizzare il presente e le sue innumerevoli contraddizioni. Collabora con Metropolis Notizie e Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Mattia Pirola

Nato il 18 luglio del 1990, vive a Cassina de' Pecchi. Si è laureato in Storia per seguire la propria voglia di conoscere il passato, ho iniziato l'attività giornalistica per analizzare il presente e le sue innumerevoli contraddizioni. Collabora con Metropolis Notizie e Notizie.it.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora