×

Quirinale, Berlusconi: “Chiedo ai parlamentari di tutti gli schieramenti di votare Casellati”

Sul voto per il Quirinale arriva il post "a social unificati " di Silvio Berlusconi: “Chiedo ai parlamentari di tutti gli schieramenti di votare Casellati”

Elisabetta Casellati con Silvio Berlusconi

Sullo stallo per il voto sul Quirinale interviene un  Silvio Berlusconi in modalità Padre Nobile e “a social unificati” scrive: “Chiedo ai parlamentari di tutti gli schieramenti di votare Casellati”. Il leader di Forza Italia posta il suo appello a far cessare lo spettacolo di uno stallo perdurante e fa bene, solo che lo fa con un nome su cui gravano già i veti di mazzi di grandi elettori, in primis quelli del Pd di Enrico Letta.

Berlusconi invita tutti a votare Casellati per il Quirinale, un po’ padre nobile, un po’ stratega

Il che significa che o Berlusconi vuole intestarsi la skill di aver fatto recedere Letta per il bene del paese o di quello che ha smascherato Letta che bene al paese secondo la sua ottica ad imbuto non glie ne vorrebbe. Ha scritto il fondatore degli azzurri su Facebook ed Instagram con foto a corredo in modalità Tele Nord: “Il Centrodestra ha trovato l’accordo per il voto di questa mattina, su Elisabetta Casellati che da Presidente del Senato, Seconda Carica dello Stato, diventerebbe Prima Carica dello Stato”. 

L’endorsement di Berlusconi per far votare Casellati al Quirinale: “Assolutamente adeguata”

Poi giù di endorsement: “Io conosco Elisabetta Casellati da oltre 30 anni e posso garantire sulla sua assoluta adeguatezza a questo eventuale nuovo ruolo”. A questo punto il leader di Forza Italia che si gioca la matta da playmaker di ciò che avrebbe voluto non gestire, ma ottenere, spiega: “Per tale motivo mi rivolgo ai Parlamentari di tutti gli schieramenti, per chiedere loro di sostenere la Casellati”. 

Porre fine ad uno “spettacolo indecoroso”, perciò bisogna votare la Casellati per Quirinale: Berlusconi e il post di appello

E ancora, lanciando un appello, questo serio, per chiudere la pagina poco edificante dello stallo messicano sul Quirinale: “Dobbiamo assolutamente porre fine all’attuale spettacolo indecoroso che la politica sta dando di sé agli italiani e che l’opinione pubblica non riesce più a capire e a tollerare”. Poi Berlusconi ha chiosato il suo post con il ringraziamento anticipato a chi volesse ascoltare le sue esortazioni: “Ringrazio di cuore tutti i Parlamentari che daranno seguito a questo mio appello e mi auguro che finalmente il Parlamento possa dare un segnale di responsabilità e di adeguatezza al ruolo che la Costituzione gli assegna.

Lo spero davvero”. 

Contents.media
Ultima ora