Ragazza morta per cancro: il suo ultimo post
Ragazza morta per cancro: il suo ultimo post
Attualità

Ragazza morta per cancro: il suo ultimo post

ragazza morta

Ragazza morta per cancro lascia un ultimo commuovente post su Facebook in cui riflette sul suo destino e consiglia a come approcciarsi alla vita

Il destino può essere crudele, ma anche una ragazza morta può sprizzare di vita. È il caso della sfortunata Holly Butcher, che è stata strappata alla vita da un maledetto tumore all’età di soli 27 anni. Ma la ragazza ha lasciato il mondo terreno con grande dignità, pubblicando un commuovente post sul suo profilo di Facebook. Qui la ragazza riflette sulla vita, ed esorta a viverla al massimo tralasciando le cose futili.

Ragazza morta, l’ultimo post

Holly Butcher, australiana del New South Wales era una ragazza come tante, che purtroppo ha perso la battaglia contro il cancro. A condannarla è stato il sarcoma di Ewing, una rara forma di tumore che colpisce le ossa. Quando, dopo un anno di speranza, è stato chiaro che il suo destino era ormai segnato, la giovane Holly ha deciso di salutare un’ultima volta amici e conoscenti. Ma quanto la ragazza morta ha scritto è un consiglio che chiunque nel mondo dovrebbe aver presente.

E su cui tutti dovrebbero riflettere bene.

La ragazza morta ha scritto che “la possibilità di morire giovani è una cosa che molte volte ignoriamo”. Il commuovente post risale a giovedì 4 gennaio. Poi continua: “Ho sempre immaginato di diventare grande, che un giorno avrei avuto le rughe e i miei capelli sarebbero diventati bianchi. Ho sognato di fare una famiglia con l’uomo che amo. L’ho desiderato così tanto da far male”. La ragazza, anche se tragicamente, ha dimostrato di essere grande.

ragazza morta

La vita è un dono

La vita è “fragile, preziosa e imprevedibile”. “Ogni giorno che passa non è un nostro diritto, ma un regalo che ci viene dato. Ora ho 27 anni e non voglio morire: amo la mia vita, sono felice e in debito coi miei cari. Ma non ho il controllo della mia vita tra le mani”.
Poi la ragazza morta ha deciso di dare un consiglio a tutti gli esseri umani vivi: “Voglio che le persone smettano di preoccuparsi riguardo alle piccole cose stressanti e senza senso che capitano quotidianamente.

Ricordate che tutti abbiamo lo stesso fato ad attenderci, per cui concentratevi su ciò che vi fa sentire utili”. Non bisogna lamentarsi, afferma Holly, di cose ridicole, perché sono altre le cose davvero importanti. Purtroppo, lei l’ha provato sulla propria pelle nel modo più tragico. Holly ci dice: “Il mondo è meraviglioso. Pensate a quanto siete fortunati per riuscire ancora a respirare”. Si tratta di un consiglio che tutti noi dovremmo cercare di seguire. Certo, non sempre è facile, a volte ci sono momenti di debolezza che ci fanno perdere il giusto valore delle cose. Ma se ci sforziamo, la morte di Holly non sarà vana.

Dare agli altri

Holly però un desiderio, che purtroppo non potrà realizzare. Vorrebbe un Natale, o un compleanno in più, per poter vedere ancora una volta le persone che le sono care. Anche solo una volta. Quindi torna a consigliare. La ragazza morta esorta a lavorare duro per trovare il proprio equilibrio mentale, emotivo e spirituale, dando agli altri.

Facendo qualcosa per gli altri, si guadagna in felicità.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche