×

Renato Pozzetto: cosa fa oggi e perché è sparito dalle scene

Renato Pozzetto è sicuramente uno dei comici più amati della tv italiana: ecco cosa fa oggi e perché non è più in televisione

default featured image 3 1200x900 768x576

Il mito della celebrità non lo sfiora neppure per un secondo. Renato Pozzetto è di sicuro uno dei comici che ha fatto sorridere milioni di italiani con le sua battute. Da solo o in coppia con Cochi Ponzoni, con il quale ha diviso per diversi anni palcoscenico e duro lavoro.

Ora il Renatone nazionale è tornato a recitare in teatro in uno spettacolo a metà strada tra cabaret e amarcord. In una recente intervista a un noto quotidiano nazione, Pozzetto ha svelato che la sua vita è molto diversa da quella di una volta.

Le comiche

Oltre a essere protagonista sul palco, Renato gestisce anche una sua locanda. “Mi divido tra Milano, dove abito vicino ai miei figli in via Santa Croce, e Laveno sul Lago Maggiore. Qui ho aperto una locanda con ristorante e venti camere”. Renato Pozzetto e la sua famiglia sono da sempre legati alla località di Laveno Mombello. Originari di questi luoghi, con determinazione e immensa passione hanno riportato a nuova vita l’antica casa contadina affacciata sul lago Maggiore.

L’edificio era stato comprato nel lontano 1972 da Renato insieme al fratello Achille.

Renato Pozzetto oggi

Renato Pozzetto è, a detta di molti, una persona davvero umile. “Sono figlio della guerra. La casa dei miei genitori venne bombardata nel 1942 e noi scappammo nel Varesotto. Siamo tornati a Milano dopo sei anni. Ricordo le nostre valigie di cartone. Andammo ad abitare in un alloggio popolare, quelle che allora venivano chiamate ‘case minime’. Eravamo poveri, non avevamo nemmeno i soldi per un biglietto del tram”.

Serafina 1976

Dopo la tremenda esperienza della guerra, l’attore ha frequentato l’Istituto per geometri. Come studente racconta che se la cavava sempre per il rotto della cuffia. “Avevo più amici fuori che dentro la scuola. Cochi, ad esempio, è un mio amico d’infanzia”. I due si sono conosciuti quando le loro famiglie erano sfollate entrambe a Gemonio. Al bar Gattullo di Milano, i due hanno continuato a frequentarsi. “Strimpellavamo con la chitarra. Lì abbiamo conosciuto artisti del calibro di Jannacci, Gaber e Fo”. Da quei primi momenti al grande successo il passo è stato breve. Ma oggi chi volesse incontrare Renato Pozzetto, lo troverebbe molto probabilmente ancora lì. “A Milano il mio riferimento è rimasto il bar Gattullo, dove ancora vado a prendere il caffè o l’aperitivo”.

Fico d'India 1980

Dal 2000, Renato è dunque tornato in coppia con Cochi Ponzoni, sia in televisione che in teatro. Nel 2009 è protagonista della campagna del Governo contro il fumo, dal titolo “Fumare uccide: difenditi!!”. Il 21 dicembre dello stesso anno è morta all’improvviso la moglie Brunella Gubler nella loro casa di Milano. Nel 2013 il comico è tornato in tv come testimonial di Orocash insieme al figlio Giacomo. È stato poi protagonista della fiction Casa e bottega.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora