×

Renzi boccia Giuseppe Conte: “Non sa fare politica, non è capace”

Il caso Craxi in Commissione Esteri e gli strali contro lui e la Meloni, Matteo Renzi boccia Giuseppe Conte: “Non sa fare politica, non è capace”

Matteo Renzi

Rilasciando alcune dichiarazioni a Tg2Post Matteo Renzi boccia senza appello Giuseppe Conte e lo spiega in maniera secca: “Non sa fare politica, non è capace”. Il leader di Italia Viva è andato giù con un misto di sufficienza e durezza contro il presidente del Movimento Cinque Stelle che in queste ore sta minacciando l’esodo dal governo Draghi dopo il “siluro” lanciato contro i M5s in occasione della scelta per la Presidenza della Commissione Esteri del Senato toccata a Stefania Craxi

Renzi boccia Giuseppe Conte

Ha detto Matteo Renzi: “Maggioranza da FdI a Iv? Conte ha una fissazione con me”. Poi il leader di Italia Viva ha dato una spiegazione meno complottarda: “Conte non è capace. Io sono anche un po’ in imbarazzo perché ho combattuto Conte quando era potente”. E ancora: “Oggi mi sembra di sparare sulla Croce rossa. Si poteva trovare un candidato condiviso, alla fine c’erano due candidati della maggioranza e io se fossi stato in commissione avrei votato Craxi”. 

“Decida, se non sopporta Draghi lo dica”

Poi l’affondo finale e durissimo: “Il tema è che Conte non sa fare politica“.  Poi la chiosa che ha assunto il sapore di un invito: “Conte decida, visto che sta lì e ‘je rode’ come dicono a Roma. Se non sopporta Draghi, lo dica. Se lo vuol far cadere, lo dica. Ne fa una al giorno, basta”. 

Contents.media
Ultima ora