Roland Garros. Le ultime sulla corsa ai titoli 2018 | Notizie.it
Roland Garros. Le ultime sulla corsa ai titoli 2018
Sport

Roland Garros. Le ultime sulla corsa ai titoli 2018

Roland Garros
Roland Garros

Corsa ai titoli per il Roland Garros 2018.

Il Roland Garros 2018 entra nelle fasi calde e mentre in campo maschile deve ancora essere completato il quadro delle semifinali, causa condizioni meteorologiche avverse che hanno condizionato gli ultimi incontri, in campo femminile siamo arrivati al penultimo atto.

Le due finaliste verranno fuori dagli incontri in programma giovedì 7 giugno: Da una parte sarà una sfida tutta stelle e strisce tra Madison Keys e Sloane Stephens. Le due, che si erano affrontate l’ultima volta nella finale degli US Open 2017, con Stephens che si impose per 6-3 6-0. Nei quarti, Keys ha piegato la kazaka Yulia Putintseva per 7-6(5) 6-4, mentre Stephens ha avuto la meglio contro la russa Daria Kasatkina per 6-3 6-1. Entrambe sono reduci da un ottimo Roland Garros e solamente Stephens ha avuto qualche grattacapo di troppo al terzo turno contro l’azzurra Camila Giorgi, sconfitta 8-6 al terzo. L’altra semifinale vede opposte la rumena Simona Halep, oggi numero 1 del mondo e mai trionfatrice in un torneo dello Slam, e la spagnola Garbine Muguruza, che conquistò il Roland Garros nel 2016 nel 2016 quando in finale sconfisse Serena Williams. Nei quarti, Halep ha vinto in rimonta sulla tedesca Angelique Kerber: 6-7(2) 6-3 6-2, mentre Muguruza si è imposta di prepotenza sulla russa Maria Sharapova con il punteggio di 6-2 6-1.

In campo maschile, c’è finalmente un italiano in semifinale dopo 40 anni di attesa. È il palermitano Marco Cecchinato che, da numero 72 del mondo, ha raggiunto il penultimo atto del torneo superando gente del calibro dello spagnolo Pablo Carreno-Busta, del belga David Goffin e, soprattutto, ai quarti di finale, del serbo Novak Djokovic battuto con il punteggio 6-3 7-6(4) 1-6 7-6(13). Per “Ceck”, che fino ad oggi non aveva mai neanche superato il primo turno a Parigi, si tratta ovviamente della prima semifinale Slam in carriera. Troverà dall’altra parte il “robot” Dominic Thiem, tennista austriaco dai grandi mezzi tecnici che da molti addetti ai lavori è considerato l’erede di Rafael Nadal sulla terra rossa. Thiem non ha ancora vinto nessun torneo importante in carriera ma la sua crescita è esponenziale e anche in questa edizione della rassegna parigina ha fatto vedere grandissime cose, in particolar modo nei quarti di finale dando una lezione al numero 3 del mondo, il tedesco Alexander Zverev, con il punteggio di 6-4 6-2 6-1.

L’altra semifinale verrà fuori dai due confronti che devono ancora terminare: il numero 1 del tabellone e dieci volte campione del Roland Garros, il già citato spagnolo Nadal, ha perso il primo set contro l’argentino Diego Schwartzman. Non succedeva dal 2015 che Nadal non perdesse un set a Parigi e la striscia si è fermata dopo 37 set consecutivi: il match è stato interrotto sul 6-4 Schwartzman, ma con Nadal avanti 5-3 30-15 nel secondo parziale. Grande equilibrio nell’altro quarto ancora in corso dove il croato Marin Cilic e l’altro argentino Juan Martin Del Potro hanno lasciato il campo al tie-break del primo set sul 5-5 con Del Potro al servizio. Proprio il primo set potrebbe essere ago della bilancia di una sfida che sulla carta promette spettacolo.

Navigando sul web si possono trovare modi per seguire in diretta gli sviluppi dell’Open francese che è arrivato alle battute finali. Ad esempio, il sito wincomparator.com permette di seguire il live di tutti gli ultimi incontri sulla terra rossa di Parigi e di scoprire chi sarà incoronato re di Francia.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Diadora Cyclette Lux Rigenerata
129 €
325 € -60 %
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Burberry Cofanetto Regalo Profumo Burberry Weekend For Men + All Over Shampoo
39.5 €
Compra ora
Y Not? Borsa Donna a Tracolla Y NOT J-331 Champs Elysees
43 €
86 € -50 %
Compra ora