Scrub viso: il miglior prodotto per le impurità
Scrub viso: il miglior prodotto per le impurità
Salute & Benessere

Scrub viso: il miglior prodotto per le impurità

Scrub viso.
Scrub viso: il miglior prodotto per le impurità.

Siete alla ricerca di un nuovo scrub per rigenerare la vostra pelle del viso? Vediamo insieme qual è sul mercato il miglior prodotto per le impurità.

Lo scrub è uno dei prodotti migliori per rigenerare la pelle e eliminare tutte quelle cellule morte e secche che rendono il nostro viso spento. Le donne italiane non sono ancora abituate a utilizzare spesso lo scrub, diversamente dalle donne orientali. Secondo un’indagine effettuata da “Spafinder Wellness Inc” infatti, la popolazione che si dedica di più alla cura della pelle del viso è quella coreana, che utilizza maschere in seta o cotone, scrub, creme nere e sieri agli enzimi.

Sempre secondo l’indagine le donne coreane utilizzano 15 cosmetici al giorno, così come gli uomini e ciò contribuisce al 21% delle spese totali in cosmetici. Ogni anno nella Corea del Sud vengono lanciati dai 20 ai 30 cosmetici nuovi all’anno, diversamente dall’Occidente dove vengono lanciati dai 10 ai 30 prodotti l’anno.

Scrub viso

Quando parliamo di “Scrub” intendiamo un trattamento che serve a esfoliare l’epidermide in modo dolce, ma energico e rigenerare i tessuti cutanei.

Lo scrub si utilizza applicandolo sulla pelle e massaggiandolo con movimenti rotatori. In questo modo vengono rimossi tramite una leggera abrasione, tutti gli strati più superficiali dell’epidermide. Questa leggera abrasione serve a stimolare il rinnovamento dell’epidermide, pulire la pelle e favorire l’eliminazione degli ispessimenti cutanei.

Gli ingredienti contenuti all’interno dello scrub permettono di eliminare le impurità che si depositano sulla superficie della pelle e tutte le cellule morte. In questo modo viene stimolato il processo di rigenerazione delle pelle e la pelle risulta subito più naturale e luminosa. Dopo lo scrub inoltre è sempre consigliato utilizzare trattamenti idratanti per nutrire la pelle ed eliminare il rossore.

Solitamente lo scrub si compone di una componente abrasiva o esfoliante e da una base cremosa che può essere liquida o oleosa. La componente abrasiva è formata da micro-granuli o polveri di origine naturale che sono costituti da zucchero di canna, farina di mandorle, noccioli di frutta polverizzati o avena e all’interno degli ingredienti può rimanere traccia anche di silicio o caolino e che sono delle particelle esfolianti di origine minerale.

Per utilizzare lo scrub nel miglior modo possibile è consigliato applicarlo sulla pelle umida e poi massaggiarlo dal basso verso l’alto con piccoli movimenti circolari. Successivamente bisogna risciacquare in modo accurato con acqua tiepida e assicurarsi che dalla superficie del corpo non ci sia più nessun granello. Da subito la pelle risulterà vellutata al tatto, compatta e rinvigorita.

Lo scrub è un trattamento che viene consigliato soprattutto per eliminare le cellule morte dal viso e per questa zona esistono prodotti specifici. Oltre allo scrub è consigliato di vaporizzare sulla pelle del viso una nuvola di acqua termale idratante e lenitiva per utilizzare successivamente i principi attivi dei trattamenti successivi. Lo scrub è il trattamento ideale per facilitare anche la depilazione ed eliminare finalmente i tanto odiati peli incarniti.

Lo scrub è molto utile se utilizzato insieme a una crema specifica per migliorare l’aspetto della cellulite e tonificare il corpo. Infatti, dopo l’esfoliazione e la doccia la pelle è più ricettiva agli attivi drenanti e rassodanti, poichè i pori rimangono dilatati. Lo scrub può essere eseguito in modo regolare da 2-3 volte al mese a 1-2 volte alla settimana e per quanto riguarda il viso, si consiglia di effettuare il trattamento nei casi in cui la pelle non sia troppo delicata anche ogni 10-12 giorni.

Si consiglia di effettuare lo scrub alla sera, in modo tale che la pelle possa ripristinare il proprio equilibrio durante la notte. Per quanto riguarda le controindicazioni, possiamo affermare che lo scrub provoca delle micro-abrasioni cutanee e pertanto non bisogna effettuare il trattamento più di una volta alla settimana per evitare di irritare o danneggiare la pelle, soprattutto quella sensibile o secca. Lo scrub infatti può provocare un forte fastidio e un arrossamento della pelle.

Lo scrub è da evitare assolutamente nei casi di couperose o quando la pelle è troppo sensibile o fragile. Il trattamento non farebbe bene alla pelle, in quanto si potrebbe andare incontro alla rottura dei capillari. Lo scrub non è adatto nelle zone dove la pelle è molto delicata come il contorno occhi e la zona intima. Si sconsiglia inoltre lo scrub nei casi di gravidanza, dopo trattamenti estetici ambulatoriali, herpes labiale, trattamento radiante della testa o del collo, acne in fase attiva e ferite aperte.

Lo scrub migliore: Skin Scrubber

Se la vostra pelle risulta troppo sensibile al trattamento scrub e preferite utilizzare qualcosa di meno doloroso, ma comunque super efficiente, non possiamo far altro che consigliarvi Skin Scrubber, uno dei prodotti più utilizzati nel mercato estero e arrivato finalmente anche in Italia. Skin Scrubber è un apparecchio a ultrasuoni che appartiene alla linea “B Good” che permette di pulire in modo accurato il viso e che può essere usato sia da donne che da uomini.

Skin Scrubber è un dispositivo piccolo e compatto che a differenza del classico scrub, si può utilizzare durante tutto l’arco della giornata grazie agli ultrasuoni e alla spatola che riescono a inviare vibrazioni e onde a frequenza molto bassa sulla pelle. In questo modo, la pelle viene pulita, esfoliata senza graffi, fastidi, tagli e arrossamenti. Skin Scrubber utilizza una frequenza di 25-27 MHz e nella confezione è inserito anche un cavo USB che può essere collegato anche tramite pc.

Skin Scrubber è un apparecchio testato su moltissime pelli che a differenza dello scrub risulta più delicato e meno fastidioso. La pelle infatti non risulterà arrossata e stressata ed è per questo che può essere utilizzato da tutti. Il comodo cavo USB inoltre, permette di caricare l’apparecchio anche al pc, senza l’utilizzo di pile elettriche. Il prodotto è consigliato soprattutto per eliminare le cellule morte e le pelli che presentano problemi di acne e punti neri.

Skin Scrubber permette di:

  • Eliminare l’acne e i suoi segni.
  • Eliminare l’effetto pelle grassa.
  • Eliminare le rughe.
  • Espellere le tossine.
  • Purificare i pori, combattendo i batteri presenti nella cute.
  • Rimuovere i punti neri.
  • Rimuovere le tossine che si depositano sula pelle a causa dello smog.
  • Schiarire le zone opache presenti sulla pelle.
  • Trattare la pelle grassa.

Se siete interessati, potete cliccare qui o sull’immagine successivaskin scrubber

Ecco come utilizzare Skin Scrubber:

  1. Rimuovete dal viso eventuali tracce di trucco, crema o olio.
  2. Spruzzate dell’acqua con lo spray che presente nella confezione del prodotto.
  3. Accendete Skin Scrubber premendo il tasto “ON”.
  4. Premete il tasto “PULIZIA” per purificare la cute dalle tossine e dai batteri.
  5. Premete il tasto “TONIFICANTE” per eliminare gli inestetismi.
  6. Passate la paletta del dispositivo su tutto il viso.
  7. Eliminate la sporcizia dal viso utilizzando del cotone idrofilo bagnato.
  8. Pulite Skin Scrubber con un panno umido e riponetelo nella sua confezione.

Vediamo alcune delle tante recensioni positive su Skin Scrubber:

“Mi piace prendermi cura del mio corpo ed in particolare del mio viso. Da tempo cercavo qualcosa che mi garantisse una completa pulizia del viso senza dover spendere un sacco di soldi dall’estetista. Navigando su vari forum, ho trovato Skin Scrubber e visti i numerosi pareri positivi, ho deciso di provarlo. Questo dispositivo elimina efficacemente le tossine, i batteri ed apre i pori, conferendo una pulizia del viso perfetta!” (Giovanna, 29 anni).

“Questo prodotto ha un ottimo rapporto qualità/prezzo ed è davvero efficiente ed efficace. Fa benissimo quello che promette e finalmente sono riuscita ad attenuare l’aspetto delle mie rughe. Oltre a questo, sono riuscita anche ad eliminare i punti neri e a far avere alla mia pelle un aspetto più luminoso e sopratutto sano” (Claudia, 48 anni).

“Uso il dispositivo Skin Scrubber da ormai due settimane e posso dire di aver notato degli incredibili miglioramenti. La pelle è molto più luminosa, liscia, pulita e senza punti neri. Finalmente mi sono liberata anche dei segni dell’acne. Lo consiglio sia per la sua efficacia sia per il prezzo e la velocità della consegna” (Luisa, 33 anni).

Skin Scrubber è un prodotto unico che non è reperibile in farmacia o in altri siti. Per acquistare il prodotto è necessario collegarsi al sito ufficiale, registrarsi e scegliere offerta migliore. Il prodotto sarà consegnato tramite corriere e il pagamento potrà essere effettuato on-line, oppure alla consegna. Prodotto consigliato al 100%.

Benefici dello scrub viso

Vediamo insieme alcuni dei tanti benefici dello scrub viso.

ILLUMINA L’INCARNATO: lo scrub viso a base di attivi esfolianti di origine naturale ricchi di nutrienti essenziali come l’olio di Monoi, l’olio di semi d’uva con vitamina E e la polvere di bacche di Acai è molto utile per levigare in modo delicato tutta la superficie della pelle. Inoltre lo scrub elimina le cellule morte rimuovendo le impurità, in modo tale da avere una pelle fresca e profumata.

NUTRE LE ZONE ARIDE: lo scrub a base di zucchero grezzo, olio di cocco e burro di cacao protegge la barriera cutanea grazie ai lipidi contenuti e aiuta a lenire la pelle secca idratandola in profondità. La pelle deve essere sempre idratata e morbida e per questo motivo è sempre consigliato effettuare lo scrub.

PURIFICA LA PELLE: lo scrub viso è perfetto per tutti quei tipi di pelle soggetti a imperfezioni come acne, pori dilatati e imperfezioni, poichè vengono ridotte in modo radicale. Lo scrub permette infatti di purificare la pelle e l’epidermide in profondità.

RENDE LE LABBRA VELLUTATE: poche persone lo sanno, ma anche le labbra hanno bisogno dello scrub per tornare morbide e idratate, soprattutto durante l’inverno e dopo l’esposizione al sole. Le labbra sono una parte del nostro viso e per questo motivo devono essere sempre al top per utilizzare lucidalabbra e rossetti.

UNIFORMA L’ABBRONZATURA: la nostra pelle per abbronzarsi facilmente deve essere protetta con le dovute precauzioni e protezioni. In questo modo la tintarella diventerà uniforme e duratura e la nostra pelle risulterà subito al top. Se volete quindi una pelle perfetta che si abbronzi subito non vi resta che provare subito un comodo scrub.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Xiaomi Watch Xiaomi Huami Amazfit Bip Smartwatch White Cloud
81 €
Compra ora
Foppapedretti Segg. Auto Babyroad
63 €
77 € -18 %
Compra ora
Eleonora Cattaneo 618 Articoli
Nata durante l'estate del 1991. Sono laureata in Scienze dei Beni Culturali e Lettere Moderne. Amo scrivere, la moda, gli animali, l'arte, il cinema e i viaggi.