Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Silvia Provvedi su Fabrizio Corona: ‘Lo vedo 8 ore al mese ma lotterò sempre per noi’
Lifestyle

Silvia Provvedi su Fabrizio Corona: ‘Lo vedo 8 ore al mese ma lotterò sempre per noi’

L'amore tra Silvia Provvedi e Fabrizio Corona dimostra di essere solido nonostante i problemi giudiziari dell'ex re dei paparazzi.

Silvia Provvedi offre l’ennesima prova d’amore per il suo Fabrizio Corona. La loro relazione iniziata qualche anno fa non si ferma davanti a niente. Nonostante i soli ventitré anni, Silvia è una ragazza tenace e intende proseguire la storia d’amore con l’ex re dei paparazzi. Le difficoltà dovute alla reclusione di Fabrizio non la fermano. E nemmeno le sole otto ore al mese che le vengono concesse per le visite in carcere. In un’intervista, Silvia afferma di essere molto delusa dalle ultime decisioni dei giudici e lancia un grido di speranza affinché venga fissata un’udienza collegiale che conceda al suo fidanzato una nuova possibilità.

Silvia Provvedi: ‘Lotterò’

‘Io per lui continuerò a lottare. Non mi arrendo. Potremo vivere il nostro amore’. Queste le parole di Silvia Provvedi, compagna dell’ex re dei paparazzi Fabrizio Corona. Sulle pagine della Gazzetta di Modena, la Provvedi declama il suo amore per il siciliano.

Giura di stargli accanto fino a che l’incubo giudiziario che lo riguarda non terminerà. Fabrizio Corona si trova oggi recluso nel carcere di San Vittore. L’accusa è quella di sottrazione fraudolenta delle imposte. E’ invece stato assolto dalle accuse di violazione di norme patrimoniali. Silvia polemizza con la decisione dei giudici di rigettare l’istanza di scarcerazione perché si considera Fabrizio un “soggetto pericoloso”. Per la gemella del duo Le Donatella, Fabrizio ha degli ottimi feedback da parte dell’istituto in cui è recluso e merita una nuova opportunità di rifarsi una vita.

‘Non è semplice’

Silvia Provvedi è consapevole che non sia affatto semplice star accanto ad una persona che non si può vivere quotidianamente. La giovane è forte e decisa e dichiara che il suo comportamento è quello di qualsiasi altra persona che vive accanto ad un’altra in difficoltà. Le sole otto ore al mese che le vengono concesse per vedere il suo compagno sono troppo poche ma sortiscono un duplice effetto.

Se da un lato sono insufficienti, dall’altro, paradossalmente, il loro amore ne risulta rafforzato. La vincitrice dell’Isola dei famosi 2015 afferma di sopportare questa situazione perché profondamente innamorata del suo fidanzato. Sono pronti a ricominciare insieme fuori dalle mura del carcere, ma solo se verrà presto fissata un’udienza collegiale che conceda al fotografo la scarcerazione.

‘Fabrizio è cambiato’

Fabrizio Corona è davvero cambiato. Non sono solamente le parole della fidanzata Silvia Provvedi a confermarlo ma anche le relazioni del carcere di San Vittore che lo ritraggono come un detenuto modello. In prigione Fabrizio ricopre il ruolo di tutor per la riabilitazione di detenuti più giovani. Questa positiva descrizione cozza però con la decisione dei giudici che non lo vogliono libero. Silvia Provvedi denuncia una falla nel sistema giudiziario italiano e auspica che in breve tempo il magistrato che vuole il suo fidanzato ancora recluso ci ripensi. Intervistata recentemente su Oggi, Silvia spera in un ulteriore cambiamento di Fabrizio fuori dalle mura.

“Spero che una volta libero riesca a liberarsi dal suo narcisismo, metta da parte il suo aspetto esteriore e riesca valorizzare la sua testa”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche